AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

Moto Gp, per il prossimo biennio San Marino dimezza il suo contributo

moto_gp_jorgeSAN MARINO – La Repubblica di San Marino taglia il contributo alla MotoGp per il prossimo biennio a condizioni invariate rispetto le edizioni precedenti. E rilancia gli investimenti sugli eventi sportivi, pertanto per la prossima estate sul Titano la tappa del mondiale MXGP di motocross. All’indomani della fine delle corse al Misano World Circuit per il Gran Premio Tim di San Marino e della Riviera di Rimini, la Segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport interviene con una nota per offrire chiarimenti sul rinnovo dell’accordo con Dorna e i promotori siglato mercoledì scorso. In definitiva, “le clausole- chiarisce la segreteria di Stato- prevedono per il nostro Paese un impegno economico pari a 300 mila euro certo fino al 2018, con un’opzione per i due anni successivi, nei quali non sarà esclusivamente necessario l’investimento di carattere pubblico, potranno inserirsi infatti enti di natura privata”. Ma soprattutto, “il contributo per il prossimo biennio si è ridotto quindi della metà rispetto a quello previsto dal contratto sottoscritto nel 2006- precisa la nota- non si sono ridimensionate però le condizioni, quelle sono rimaste le stesse”.

Lonfernini_teodoro

Teodoro Lonfernini

Come sottolinea il segretario di Stato per il Turismo, Teodoro Lonfernini, la tappa romagnola della Motogp è “un evento con un appeal enorme del quale si è ritenuto importante che San Marino continuasse a essere protagonista“. Lo stesso Lonfernini si dice soddisfatto del risultato rispetto le presenze turistiche registrate lo scorso fine settimana nella piccola Repubblica. “Nelle serate di venerdì e sabato, in abbinamento a tutta l’attività promozionale e di eventi che abbiamo inserito nel progetto MotoGP- spiega- il nostro centro storico era affollato anche di molti visitatori provenienti dalla vicina Riviera che ospita il circuito; segno questo evidente che l’indotto, anche in termini di presenze, sebbene diverse da quelle registrate dalla riviera riminese, c’è anche per San Marino”.

Questo a maggior ragione “per spiegare in modo definitivo- prosegue- che se si lavora con serietà in previsione dell’evento, lo stesso non ha valore solo mediatico, sebbene la sua forza per noi rimanga sotto il suo aspetto promo commerciale”. Lonfernini infine annuncia un altro importante appuntamento sportivo in cui San Marino sarà protagonista, già dal prossimo anno, la tappa del mondiale MXGP di motocross. La firma con la società Youthstream che organizza l’evento, è vicinissima, assicura, e la data è certa, il 9 luglio 2017. Proprio su questo appuntamento sportivo internazionale, che dopo anni torna sul Titano al circuito della Baldasserona, “viene trasferita- conclude- quella parte di investimento che fino a quest’anno era destinata esclusivamente al MotoGP”.

12 settembre 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988