AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di sabato 12 settembre 2015

A cura di Monica Macchioni

IL TEMPO,prima. In vena veritas. Marino nella bufera. Offese con Storace per la donazione del sangue. Querele reciproche sulle modalita’ del prelievo dopo le vacanze

IL TEMPO,prima. La verita’ nascosta dagli indiani. I maro’ sono innocenti. E’ nelle carte

IL TEMPO,3. Ecco Marino, il sindaco gaffeur. In due anni e mezzo il chirurgo dem ha messo in crisi umoristi e politici. Le sue battute creano imbarazzo nella maggioranza e infuocano le opposizioni

IL TEMPO,p3. Intervista a STORACE: parole disgustose, a Marino serve un neurologo.

IL TEMPO,p4. Intervista a VITTORIO FELTRI: basta discriminazioni preventive. I censori leggano Voltaire e Prezzolini. I benpensanti di sinistra condannino gli atti,non le idee. La mia presenza. Non sono mai stato fascista ma non mi privo del confronto. Quelli che “io sono Charlie”. A parole sono tutti solidali. Invece c’e’ tanta intolleranza.

IL TEMPO,p5. Scattone no, i terroristi si. La
strana morale dei forcaioli. L’omicida di Marta Russo ha rinunciato alla cattedra. Dalla quale non sono mai scesi Curcio, Negri e gli altri.

IL TEMPO,p6. Intervista a SALTAMARTINI: il progetto e’morto con la resa a Renzi su Mattarella. Alleanze. Se NCD scegliesse finalmente da che parte stare, ogni strada sarebbe possibile. Ma a partire dalla Campania, mi sembra abbiano fatto altre scelte

IL TEMPO,p6. Intervista a DE GIROLAMO: delusa umanamente da Alfano. Tanti pronti ad andarsene. Miopia. Alfano ha invitato ad andar via chiunque voglia farlo. Ma un ristoratore quanto tanti clienti scappano dovrebbe preoccuparsi di cosa sta cucinando

IL TEMPO,p7. Consiglieri e deputati stesso stipendio. DE LUCA propone l’aumento delle indennita’.

IL TEMPO,p9. Intervista a COSTALLI (MCL): la legge sulle unioni civili non e’ priorita’. Renzi sbaglia, la offre alla minoranza per calcolo politico. “Noi in udienza privata con Papa Francesco il. 16 gennaio, in pieno Giubileo”

IL TEMPO,11. In Siria 81 italiani si sono arruolati nell’Isis. 18 di loro sarebbero gia’ deceduti in battaglia. Alfano ha parlato di persone di nazionalita’ italiana o che sono passatte per il nostro Paese

IL TEMPO,p15. Il Freddo liquidato con 20mila euro. La buonuscita dello Stato all’ex boss della Banda per aver collaborato con la Giustizia. Trattamento di fine rapporto. E’ malato e con quei soldi dovrebbe trovare un’abitazione e pagarsi i medicinali. E’ praticamente impossibile che qualcuno gli offra un lavoro

IL TEMPO,p15. Intervista al poliziotto della mobile che lo ha arrestato: Abbatino e’ in pericolo. C’e’ chi lo vuole morto. I boss della Magliana finiti in cella non perdonano. Abbatino e’ un bandito. Ma ha fatto un patto con lo Stato e lo Stato lo deve rispettare fino alla fine. Invece gli toglie la protezione proprio durante Mafia Capitale, inchiesta nella quale, stranamente, lui non e’ stato mai ascoltato

IL FATTO,prima. Decolla l’Air Force Renzi

IL FATTO,Prima. CARLO FRECCERO. Il manipolatore manipolato da Berlusconi

IL FATTO,p2. Intervista a padre ZANOTELLI: Saviano e DeMagistris vengano a vedere cos’e’ l’inferno del rione Sanita’. Sprofondo Napoli. La politica sembra non avvertire l’emergenza che sta soffocando la citta’

IL FATTO,p4. Intervista a CASALEGGIO. Di Maio non e’ il nostro leader. Ecco chi governera’ i 5stelle. I temi su cui dibatteremo? Reddito di cittadinanza e addio Equitalia, oltre al no agli inceneritori e alle trivelle. Senato dei nominati c’e’ ancora qualcuno che insiste nel chiamarle rifome?

IL FATTO,p10. Il Freddo ha paura: ora e’ senza scorta nella Roma mafiosa. Maurizio Abbatino e’ l’ultimo capo della Banda della Magliana. Il pentito ha rivelato ai magistrati i segreti di malavitori e piduisti

IL FATTO,p10. Casapound sfida il divieto. Ma restano in 50. I militanti di estrema destra si riuniscono a Casano Primo. Ma sono meno dei contestatori dell’Anpi

IL FATTO,p11. L’imprenditore legato ai boss che abitava in via D’Amelio 19. E’ morto due anni fa, gli atti lo ignorano. Genchi: dei vicini si occupo’ La Barbera

IL FATTO,p14. Svizzera,in banca il segreto c’e’ ancora. Herve’ Falciani arriva a Milano per un documentario sulla sua vicenda

IL FATTO,p22. Manara: senza donne non sarei manara. Mi e’ servito per essere piu’ libero.

MATTINO,p7. Intervista a PATUELLI, presidente ABI: banche piu’ solide cosi la ripresa si rafforza.

MATTINO,p9. Senato, muro contro muro tra i big del Pd. Grasso: sull’art.2 decido io. Renzi: i voti ci saranno sempre. Lotti: pronti a rivolgerci ad altri. CICCHITTO:”Non si torna all’ovile di centrodestra a trazione della Lega, se qualcuno dell’NCD non vota per il nuovo cambiamento e’ un non senso”

MATTINO,p11. Intervista a CASINI: “nella lotta ai terroristi piu’ deboli dell’11 settembre”. Il presidente della commissione Esteri: i raid aerei non servono. I migranti. La risposta non sono i muri, la Merkel cosi ha mostrato la sua leadership facendo quello che Renzi dice da mesi. Gli scafisti. Distruggere i barconi e’ fondamentale ma lo e’ ancora di piu’ fermare chi organizza il traffico.

Messaggero,p4. Quote, sui profughi l’Est Europa dice no. ORBAN: gli illegali saranno. Arrestati

Messaggero,p4. Stretta sugli estremisti islamici,45 espulsioni nel 2015

Messaggero,p12. Sindaco di Londra, i laburisti puntano su un musulmano. Il 45enne Sadiq Khan, di origini pachistane, ga vinto le primarie. Oggi il partito sceglie il leader: favorito Corbyn.

Messaggero,p17. Finmeccanica, 8 miliardi dal Kuwait. Maxicommessa per la fornitura di 28 caccia Eurofighter. E’ la piu’ importante ottenuta dal consorzio internazionale. Forte balzo del titolo a Piazza. Affari che guadagna il 5,4%. Con il contratto ordinativi in sensibile crescita per Moretti

Messaggero,p19. MONDADORI rifinanzia 550
milioni. Sei banche stanno rivedendo le vecchie linee di credito. Si tratta di Intesa, Unicredit, Mediobanca, BPM, Ubi e BNP. Della cifra totale, 50milioni, servono per finalizzare l’acquisto della RCS Libri da chiudere il 30 settembre

Stampa,p3. Intervista a SQUINZI: un contratto per tornare a competere. I sindacati facciano scelte coraggiose. Confindustria vuole salari legati alla produttivita’ e il welfare aziendale

Stampa,p5. Intervista a ROTH viceministro degli Esteri tedesco: “senza la solidaieta’, l’Europa non puo’ funzionare”. La Germania da’ il buon esempio

Stampa,p6. L’impazienza degli Usa sulla Libia. La mediazione Onu non funziona. Dubbi anche sul generale Haftar: verso una risoluzione anti-scafisti senza raid a terra

Stampa,p7. La super tempesta di sabbia causata dalla guerra in Siria. “Senza contadini e’ un deserto”.

Stampa,p7. L’Isis sa produrre armi chimiche. L’allarme degli esperti americani. Gas mostarda usato contro i curdi in Iraq

Stampa,p11. MARCELLO SORGI. Schermaglie che servono a pesare la forza del governo

Stampa,p14. Intervista al presidente uscente della Catalogna ARTUR MAS: “Catalogna independente anche senza il 50%dei voti. Ci basta la maggioranza dei seggi. La Ue? Non ci caccera’. Scambierei le elezioni con un referendum, ma Madrid ce lo nega. Se vinciamo dovra’ ascoltarci

Stampa,p15. L’amnistia chiesta dal Papa non serve. Il ministro ORLANDO: il sovraffollamento delle carceri risolto entro fine anno. Le. Parole del Pontefice pongono un tema piu’ grande, quello del senso della pena e della sua finalita’ di riabilitazione. L’Italia ha svolto un ruolo positivo. Sostengo la proposta di assegnare il Premio Nobel per la pace alla Marina Militare Italiana

Libero,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Ce lo chiede l’Europa. A rischio tutti i risparmi. Ecco come difenderli. Anche i correntisti dovranno pagare per il fallimento delle banche. Brutte sorprese possibili pure dai fondi. E persino BOT e CCT non sono piu’ protetti. E’ il nuovo patto di instabilita’

Libero,p5. Gli italiani bocciano Renzi: sui profughi non conta nulla. Il premier scrive a Repubblica per rivendicare le scelte del governo,ma secondo un sondaggio piu’ di due connazionali su tre pensano che non abbia influito sulle decisioni prese dall’Unione

Libero,p5. Altro che lasciar sforare il 3%. Per finanziare le spese vanno emessi titoli europei

Libero,8. GIANCARLO PERNA. Giannini,ombra di un ministro che ricorderemo per un topless. All’istruzione comanda Faraone, la riforma della Scuola e’ di Renzi e ai cortei la snobbano. Ma l’ex preferita di Monti affronta tutto col sorriso. Pure il quasi nudo e la conversione al Pd

Libero,p9. ENRICO PAOLI. Nuova Rai, vecchi benefit: i consiglieri salvano l’ufficio. Dopo le proteste ai membri del CDA restano le stanze al piano nobile di Viale Mazzini. Primi screzi Maggioni-Campo Dall’Orto sui cambi alle direzioni dei telegiornali

Libero,p9. Renzi sta sereno sui voti. Li avro’ anche stavolta. Ma LOTTI apre a VERDINI.

Libero,p9. Intervista a FRACCARO, M5S: una truffa, cosi si aiutano i Buzzi. Il pd usa la privacy per nascondere i finanziatori.

Libero,p11. L’elettorato del M5S si sposta piu’ a sinistra. Chi e’ di centrodestra non lo sceglie piu’.

Libero,p11. Il sindaco li censura. CasaPound non molla. Il terrore dell’uomo nero. Nonostante gli altola’ e le minacce della sinistra, e’ iniziata la kermesse del movimento. Niente scontri ma stand e dibattiti

Libero,12. Proiettili e test falsi. Truffa indiana sui maro’. I fori nei corpi dei pescatori uccisi incompatibili con le armi di Girone e Latorre. Dubbi anche sulle deposizioni

Libero,p13. ANTONIO SOCCI. Bergoglio sta scatenando un divorzio dentro la Chiesa. La svolta di Francesco sull’annullamento dei matrimoni preoccupa molti vescovi. Sul mondo cattolico si addensano le nubi di uno scisma che puo’essere devastante

Giornale,prima. VITTORIO FELTRI. Raduno vietato. Che disgusto la sinistra ottusa che censura CasaPound

Giornale,p7. Marino donatore per spot. Scontro all’ultimo sangue. Il sindaco versa dopo il rientro dagli Usa senza la quarantena. Storace denuncia la irregolarita’, lui lo insulta: e’ guerra di querele

Giornale,p8. Ecco le prove indiane a favore dei maro’. Sul Giorno i documenti di Nuova Delhi al Tribunale del mare. Dalle munizioni alle testimonianze, l’accusa non regge

Qn,p9. Intervista a TERZI: ora una commissione d’inchiesta. Girone torni subito in Italia. Lo scoop del Qn ha dimostrato l’inesistenza delle prove.

Qn,p11. Intervista a SPERANZA: l’articolo 2 va riscritto. I senatori siano eletti dai cittadini. No al soccorso degli ex forzisti. L’idea del Partito della Nazione non mi convince. Il Pd deve ricostruire l’Ulivo e il centrosinistra, a partire da Sel. NCD invece sta con la destra

Il Foglio,p2. Cosa e’ cambiato in Rai dopo la linea Dall’Orto? Confessione di un quadro Rai.

Il Foglio,p3. MARIO SECHI. Il compagno Alfa. Altro che rilancio del centrodestra. Angelino Alfano si e’ accasato con Renzi e viaggia felice sotto le bandiere del centrosinistra. E i suoi? Affondino pure lui si e’ gia’ salvato. A 37 anni e’ Guardasigilli e confessa: il mio nome era in bilico. Sara’ sempre cosi, in alto e in bilico. Senza mai cadere.

Repubblica,prima. Renzi risale, volano i grillini. Fi va a picco. Migranti,premiata l’accoglienza. Giu’ NCD, Salvini stacca Berlusconi

Repubblica,prima. Profughi, caos in Ungheria. La Ue: spese fuori dal deficit

Repubblica,p6. Renzi: ho i numeri, Grasso non ferma tutto. Ancora scontro nel Pd.

Repubblica,p6. Intervista ad ALFANO: un disegno per far cadere noi e il governo. Al voto da soli. Elezioni. Non credo che in questa legislatura ci saranno altri governi. Ne’ con il Pd ne’ con Salvini. Se si vota domani corriamo in autonomia

Repubblica,p7. STEFANO FOLLI. Nessuno riesce a seguire il solco scavato da Angela Merkel. Le due destre europee e il paradosso italiano. Quello di Alfano e’ un minuscolo partito rimasto ormai senza ambizioni

Unita’,prima. MATTEO RENZI. Non solo numeri. L’Italia e’ in marcia. Posti di lavoro, Pil, Export, produzione, consumi: tutti gli indicatori virano in positivo. Si torna a crescere e non accadeva da anni. Lo speciale con numeri,grafici, storie

Unita’,p3. Intervista all’ex capo di Stato maggiore CAMPORINI: si alla Yalta mediorientale. In Siria serve la politica. Non esistono soluzioni militari, e’ sbagliata la fuga in avanti di Parigi e Londra. Bene l’Italia. Le mosse di Mosca servono per rafforzare il suo ruolo di potenza globale

Unita’,p4. Intervista a ROBERTO WEBER direttore dell’Istituto IXE’: nuovi leader? No, restano il partito personale di Beppe Grillo.

Unita’,p5. Boschi: “unioni civili anche senza NCD”

Corsera,p2. Intervista all’ex ministra francese GUIGOU: separare rifugiati da migranti economici. Importanti i centri di identificazione. La Francia ha scelto l’intervento aereo in Siria per un’azione di intelligence. L’Italia guarda la Siria con le lenti della Libia dove sono stati fatti errori

Corsera,p8. Intervista al consigliere BEN RHODES. I miei anni con Obama: l’ho visto invecchiare alla morte degli ostaggi. La tragedia di Lo Porto e Weinstein, le grandi svolte con l’Iran, la Cina e Cuba. “Discorsi limati a mezzanotte e nuente ferie: cosi sono entrato nella testa del presidente

Corsera,p10. Berlusconi con Putin nella Crimea contesa. Visita al sacrario italiano. E’ il politico piu’ importante entrato nella penisola annessa. A Yalta il giro nel palazzo della Conferenza del ’45

Corsera,p12. MASSIMO FRANCO. Una soluzione “tecnica” per scongiurare la rottura. Il presidente del Consiglio assicura che ci sono i numeri per approvare il testo su Palazzo Madama ma e’ obbligato a trattare

Corsera,p12. Riforme, l’avviso di LOTTI: ci rivolgiamo a tutti

Corsera,p12. Il retroscena. La breccia nel fronte dei dissidenti. C’e’ chi non vuole arrivare alla battaglia finale.

Corsera,p13. I nemici del premier con lo spettro delle urne e senza un piano B. Un senatore di centrodestra rafforza il gruppo di VERDINI. Senza una maggioranza sulle riforme il voto potrebbe slittare dopo la legge di stabilita’

Sole24ore,p13. LINA PALMERINI. I 5Stelle tra le tensioni per la leadership e la sfida delle amministrative 2016

Il manifesto,p6. ABRUZZO. Pasticcio D’Alfonso. La giunta si dimette e arriva il rimpasto

IL SECOLO XIX. Intervista a ORLANDO: a dine anno risolto il nodo carceri. E il ministro chiede il Nobel per la Marina italiana

IL SECOLO XIX,prima. CARLO FRECCERO. Festival di Camogli. Da anti-gay ad anti-omofobi, come cambia il sentire Comune. E’ possibile basta applicare il modello di Overton

ItaliaOggi,p9. I filorenziani di NCD si spiegano. Facile scegliere fra 3 giovani: Renzi, Salvini e Di Maio. Sergio Pizzolante chiarisce che essi lavorano col premier per continuare a fare le riforme

12 settembre 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988