Mondo

Israele, scoperta per la prima volta una necropoli filistea

ROMA – Lungo la costa israeliana, nei pressi di Ashkelon, sotto quello che i romani resero un vigneto, e’ stata scoperta per la prima volta una necropoli filistea.

necropoli filistea

I ricercatori della Leon Levy Expedition, riferisce la stampa locale, si sono ritrovati davanti decine di scheletri interi con indosso bracciali e orecchini e accanto armi e boccette che 3000 anni fa contenevano profumi.

IL MISTERO DELLE ORIGINI

Le analisi del Dna potrebbero ora fornire elementi utili ad accertare l’origine dei filistei, il popolo del gigante Golia nemico degli israeliti, proveniente forse dall’entroterra greco, da Creta o Cipro o ancora dall’Anatolia.

12 luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»