Salvini: “Conto di andare in Libia entro fine mese”

ROMA – “Non siamo più soli, c’è una responsabilità da condividere e sono contento che dopo anni di silenzio il governo abbia alzato la testa. Ora conto di andare in Libia entro la fine del mese, questa situazione va risolta direttamente nel continente africano”. Lo scrive su twitter Matteo Salvini, ministro dell’Interno.

“Dopo tanti anni di incapacità e di chiacchiere dei governi che ci hanno preceduto, sono contento di aver aperto con le nostre decisioni di ieri un fronte di discussione per una nuova politica dell’immigrazione a livello continentale. TUTTI in Europa devono assumersi le proprie responsabilità”, aveva scritto questa mattina su Facebook.

Leggi anche:

DOMANI IN SENATO SALVINI RIFERISCE SU AQUARIUS

Domani alle 11.15 il ministro dell’interno e vicepremier riferirà in senato sulla vicenda Aquarius.

Ti potrebbe interessare:

12 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»