Raggi: “Giachetti candidato perchè lo ha chiamato Renzi”

Raggi__Giachetti

ROMA – Cosa pensano Virginia Raggi di Roberto Giachetti e viceversa? Ecco le risposte alla domanda di Lucia Annunziata. “Io penso che una persona che decida di candidarsi ad amministrare una città come Roma ha una grande forza interiore. So cosa ha significato per me. E’ una responsabilità enorme. Dopo di che quello che mi preoccupa, la mia impressione, è che la candidata Raggi abbia eccessivi tentennamenti, si caratterizza più sui no che sui si’“, dice Giachetti.

La Raggi dal canto suo spiega che “il momento di massima onestà sia stato quando in radio disse che non aveva le qualità per fare il sindaco di Roma. Da allora ci sono stati dei cambiamenti: qualcuno ha telefonato a Giachetti, esattamente come quel qualcuno telefonò ai consiglieri di Roma chiedendosi di dimettersi. Dopo di che io ho paura di affidare Roma nelle mani di chi l’ha distrutta”. Contro-replica di Giachetti: “Chi mi conosce sa che non mi faccio convincere da una telefonata”.

12 Giu 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»