Politica

Libia, Gentiloni: “Italia al fianco del nuovo governo”

Gentiloni 207A1754

ROMA – Il sito ufficiale del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale fa sapere che Paolo Gentiloni ha espresso “apprezzamento per le conclusioni raggiunte dalla riunione dei membri del Dialogo politico intra-libico, in cui e’ stato ribadito il pieno appoggio al Governo di Accordo Nazionale presentato dal Primo Ministro Serraj“.

Il Ministro ha spiegato che “il sostegno di una maggioranza di oltre 100 parlamentari e la spinta a tornare a Tripoli al piu’ presto per avviare tramite le nuove istituzioni il percorso di stabilizzazione e riabilitazione del Paese rappresentano elementi incoraggianti”, aggiungendo che “da questi sviluppi puo’ trarre nuovo slancio il percorso per la concessione della fiducia al Governo di Accordo Nazionale da parte della Camera dei Rappresentanti, in linea con quanto stabilito dalla risoluzione 2259 del Consiglio di Sicurezza”. Infine, il testo conclude affermando che il titolare della Farnesina “ha ribadito l’impegno dell’Italia ad essere al fianco delle nuove Istituzioni libiche“.

12 marzo 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»