Alla Bit 2018 la Calabria punta sull’enogastronomia

REGGIO CALABRIA – “La strategia adottata sin dal momento del nostro insediamento al governo della Regione Calabria è stata orientata alla valorizzazione dei nostri territori anche attraverso le nostre eccellenze enogastronomiche. Un settore, questo, che sta vivendo un momento di forte attenzione mediatica internazionale che siamo riusciti a far accendere su di esso. In questo contesto, determinante è lo sforzo che stanno facendo in questa fase i nostri operatori del settore turistico ed enogastronomico per farsi trovare preparati e adeguati agli standard internazionali sempre più alti”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, partecipando a Milano alla Bit (borsa italiana del turismo).

Al primo appuntamento programmato allo stand della Calabria, ha preso parte anche il sottosegretario Mibact, Dorina Bianchi. Per l’occasione si è parlato di enogastronomia come motore per la valorizzazione dei territori e delle tradizioni. Il tema, secondo l’ente regionale ha rappresentato una buona occasione per via della designazione da parte del Mibact e del Mipaaf del 2018 quale anno del cibo italiano. Dopo il 2016 anno nazionale dei cammini e il 2017 dei borghi, nel 2018 si terranno manifestazioni iniziative ed eventi tutti legati alla cultura e alla tradizione enogastronomica italiana e saranno attivate iniziative per promuovere, anche in termini turistici, i paesaggi rurali storici, per il coinvolgimento e la promozione delle filiere.

L’anno del cibo è un’opportunità straordinaria per valorizzare e far interagire le nostre tipicità ed eccellenze – ha dichiarato il sottosegretario Bianchi – investendo sull’immagine della nostra regione oltre i confini nazionali e regionali: in un unico brand. Dedicando questo anno all’enogastronomia – ha concluso Bianchi – abbiamo voluto restituire al cibo la sua valenza culturale, il suo valore simbolico e sociale. D’altra parte il nuovo turismo che abbiamo progettato e messo in pratica con il Mibact rimette al centro il viaggiatore al quale si propone prima di tutto un’esperienza”.

12 Feb 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»