Arrivano i Monarchici: "Riportiamo i re al Pantheon"

Politica

Arrivano i Monarchici: “Riportiamo i re al Pantheon”

ROMA – Riportare i re d’Italia al Pantheon, perche’ “e’ la storia che ce lo chiede: come i grandi d’Italia sono sepolti a Santa Croce, i re d’Inghilterra a Westminster, gli imperatori d’Austria nella cripta dei cappuccini a Vienna, i sovrani sono sepolti al Pantheon. Non c’e’ da discuterne proprio”.

Arrivano i monarchici. In vista delle elezioni si organizzano anche i fan della corona e si preparano a scendere in campo con una lista e un simbolo nuovi: ‘Blocco Nazionale per le liberta”.

Sfondo azzurro, scritta in bianco e tre cerchi al centro. Quello a sinistra e’ lo scudo crociato della Democrazia cristiana, quello al centro e’ il simbolo dei monarchici di Italia Reale (stella e corona nel disegno): sono i due partiti promotori del progetto. Il terzo cerchio e’ bianco. “Non e’ una dimenticanza- spiega il segretario di Italia Reale Angelo Novellino- simboleggia il vuoto rappresentato dai movimenti che ancora oggi non hanno aderito e non hanno fatto dichiarazione d’intenti di partecipare. Ha un valore simbolico e metaforico, un po’ come l’arte moderna oggi“.

12 gennaio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»