Appalti truccati per i lavori nella base dell’Aeronautica, otto arresti

appalti truccati ciampinoROMA – I militari del Comando Carabinieri per la Tutela dell’Ambiente, in collaborazione con i Comandi Provinciali Carabinieri di Roma e Latina nonché con il Comando Carabinieri per l’Aeronautica Militare, stanno eseguendo otto ordinanze di custodia cautelare e numerose perquisizioni emesse dal Gip del Tribunale di Velletri in relazione ad un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Velletri, che ha disarticolato un sodalizio criminale composto da imprenditori e dipendenti civili e militari del 2° Reparto Lavori Genio dell’Aeronautica Militare di Ciampino i quali, attraverso un consolidato sistema corruttivo, hanno sistematicamente alterato le gare d’appalto, per un valore di quasi nove milioni di euro, bandite dall’ente ed inerenti la manutenzione ordinaria e straordinaria di edifici adibiti a vari usi ubicati presso diverse installazioni dell’Aeronautica Militare.

11 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»