Rassegna stampa di Venerdì 11 Novembre 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. Trump smonta l’era Obama.

 

Repubblica,p23. Intervista a TOTI. Apre alla guida di Salvini: fa bene a candidarsi”. Toti archivia Forza Italia: “al centrodestra serve subito il partito unico”

 

Repubblica,p25. Attento, ti scippo la testa, le minacce del boss al cronista antimafia. Ragusa, in aula va in scena il dramma di Paolo Borrometi. Un pentito rivela: Titta Ventura vuole fargliela pagare

 

 

LaVerita’,prima. Il figlio di Sofri intervista Renzi e la scuola precetta gli studenti. Pescara, tutti ad ascoltare le ragioni del Si: in premio l’attestato che vale agli scrutini

 

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Adesso un bel NO alla faccia dei catastrofisti

 

LaVerita’,prima. MASSIMO DE MANZONI. Gli anti Trump non vogliono farci votare. Come per Brexit, la sinistra contro il suffragio universale perche’ il popolo non risponde ai comandi. Napolitano capeggia l’intrigo. L’ex presidente e Fabrizio Rondolino dicono che le elezioni sono pericolose

 

LaVerita’,p4. Femministe in lutto perche’ Hillary ha perso. Ma senza di lei le donne stanno molto meglio.

 

LaVerita’,p7. Fondo il Partito trumpista italiano e come leader esigo Flavio Briatore. Sfruttiamo il successo dell’imprenditore americano per rinnovare la destra italiana. Usciremo dall’euro per entrare direttamente nel dollaro.

 

LaVerita’,p7. Le inutili lezioni di DE BENEDETTI a DONALD. L’ingegnere dalla GRUBER fa la morale al tycoon. Ma le sue azioni hanno perso il 90%

 

LaVerita’,p10. I treni della Raggi fermi in stazione e Roma deve tenersi la monnezza. Nessuna traccia dei convogli che dovevano portare in Austria e Germania 2000 tonnellate al mese di rifiuti.

 

LaVerita’,p11. Pioggia di consulenze Pd all’avvocato di Libera. Enza Rando, capo dell’ufficio legale dell’associazione di don Ciotti, ha ottenuto numerosi incarichi per centinaia di migliaia di euro in societa’, fondazioni e Comuni “democratici”. Il numero due della Commissione antimafia: superato un confine

 

LaVerita’,p14. La Rai fa raccontare i fatti d’Ungheria a un grande esperto: l’Istituto Gramsci. Il presidente del centro che tutela la storia del comunismo e’ il solo chiamato a commentare in tv la rivolta antisovietica

 

LaVerita’,p15. La Serbia stretta tra Nato e Russia fa tremare 600 aziende italiane. Le nostre societa’ hanno 3 miliardi di euro investiti in un Paese a rischio sicurezza e pronto a esplodere. Belgrado da’ libero passaggio alle truppe Usa e Putin reclama immunita’ diplomatica per la propria base

 

Libero,prima. RENATO FARINA. Gli squadristi di Hillary. I democratici rifiutano la sconfitta e menano

 

Libero,p4. FRANCO BECHIS. Eni ha vinto, Fiat tifava Clinton. Il gruppo di Marchionne ha versato 10 mila dollari alla dem e solo 900 al suo rivale

 

Libero,p10. Toti molla Silvio: non e’ piu’ lui il leader. Asse trumpista con Salvini e la Meloni

 

Libero,p11. Se vince il NO, ci pensa Forza Italia. Il premier invia una lettera agli italiani all’estero: votate Si. E’ polemica. Poi chiama Trump

 

IL FATTO,prima. Voto all’estero: brogli facili, sistema illegale. Il documento della Farnesina nascosto dal governo e dal Quirinale

 

IL FATTO,p3. Renzi parla a Pescara. Studenti precettati: vi diamo i crediti.

 

IL FATTO,p10. Puppato (Pd) via dall’Anpi: niente tessera, sta con Si. Non rinnovata l’iscrizione all’esponente dem: fa campagna referendaria per il ddl Boschi. Lei indignata: siete fuori dai valori della Resistenza

 

IL FATTO,p20. Trattativa, giudice smentito dai periti: il papello e’ vero. La sentenza di assoluzione di Mannino affermava che la fotocopia dell’elenco con le richieste di Riina e’ manipolata, ma in aula la Polizia Scientifica sconfessa il gup

 

Corsera,prima. Trump da Obama: ora collaboriamo.

 

Corsera,p17. Trumpisti o moderati. Derby Salvini-Parisi sul centrodestra 2.0. Il leghista con Toti in piazza per la “cosa” populista. Il manager in tour con il suo piano liberal-popolare

 

Corsera,p18. L’ultima scelta di VERONESI: alla fine ha rifiutato le cure. Milano, il racconto del figlio Alberto.

 

Stampa,prima. Il giorno delle due Americhe. Trump da Obama alla Casa Bianca ma i suoi oppositori protestano: non ti vogliamo. Cento arresti

 

Stampa,p6. L’Asia inizia a corteggiare Donald. Abe fissa subito un faccia a faccia

 

Stampa,p8. Sedie in oro e piante tropicali, cosi il gusto di Melania cambia il look alla Casa Bianca

 

Stampa,p11. Intervista a PRODI: siamo noi europei i cattivi maestri del populismo. Protezionismo e muri non vengono dagli stati Uniti. Il referendum in Italia e le elezioni in Austria sono piccole cose

 

Stampa,p13. MARCELLO SORGI. Il fronte del NO e la speranza della spallata americana

 

Stampa,p13. La svolta di Juncker e la telefonata al premier. L’Italia conti su di noi. La Ue: sostegno alle spese per migranti e terremoto

 

Stampa,p19. Il pm sente 4 deputati per le firme false dei grillini. Polemica sul vicequestore. Il poliziotto ha trattenuto per ore il giornalista delle Iene

 

Mattino,prima. Trump smonta l’America di Obama.

 

Mattino,p5. Dalla Palin a Giuliani, la squadra del presidente. Trump lavora all’esecutivo.

 

Mattino,p8. Bassani: troppo lontani dalla realta’. Il mega flop dei media Usa.

 

Mattino,p11. Intervista a SPERANZA: dico No e resto nel Pd. Renzi cerca il plebiscito. Scelta irrevocabile, costruiro’ un’alternativa

 

Messaggero,p,prima. Raggi solo sul blog di Grillo un affare per la Casaleggio. Sul sito 5Stelle la comunicazione istituzionale

 

Messaggero,p5. Intervista a JOHN PHILLIPS: Donald? E’ come sentire un campanello d’allarme. Ora entriamo in territori inesplorati. I democratici collaboreranno pero’ fermare la globalizzazione e’ assurdo

 

Messaggero,p12. Fi si spacca, “trumpisti” con Salvini. Berlusconi e Parisi: noi non ci stiamo

 

IL FOGLIO,prima. INTERVISTA A DANIELA SANTANCHE’: ORA CAMBIA TUTTO A DESTRA. E se il Cav non e’ d’accordo? Amen

 

Unita’,prima. C’era una volta in America.

 

Unita’,p5. Intervista a DACIA MARAINI. Hillary ha sfidato l’America misogina.

 

Giornale,prima. SALVATORE TRAMONTANO. Razzisti chic. Quelli che non accettano il voto

 

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Il centrodestra si sveglia ma diffidi dalle imitazioni.

 

Giornale,p11. ENNIO DORIS. Sapra’ sorprenderci. La ripresa sara’ piu’ forte. Il presidente di Banca Mediolanum: Trump fara’ investimenti. Anche Reagan era stato attaccato

 

Giornale,p23. CHIACCHIERE DA CAMERA di ROMANA LIUZZO.

1) Stabilita’ in mano ai bagarini

2) Le ministre danno un taglio ai mariti

3) La crema va a ruba per la solita ignota

4) Approvato dal M5S il codice a barre

 

Giornale,p28. Intervista a GIOVANNI MINOLI. La Rai ha carta bianca ma tante parole non portano i risultati. I faccia a faccia non passano di moda. Campo Dall’Orto sbandiera l’innovazione ma i fatti sono evidenti: quasi tutti i programmi nuovi vanno male. A Viale Mazzini hanno richiamato quasi tutti i volti storici tranne me e Rennzo Arbore: mi vogliono dimenticare. In radio ho imparato ad apprezzare la parola nuda senza immagini, poi mi e’ tornata voglia di fare

 

IL DUBBIO,p4. PAOLA SACCHI. La rivoluzione americana piomba ad Arcore. Dentro Forza Italia sono convinti che la vittoria del Tycoon di New York potrebbe favorire il NO. Ma il Cav sceglie un profilo istituzionale e marca la distanza dagli anti-sistema

 

IL DUBBIO,p14. FABRIZIO CICCHITTO. Se il Pd impaurito da Trump corre a chiedere protezione ai 5 Stelle.

 

IL TEMPO,prima. E non ce vonno sta’. Altro che il cattivo Trump. I democratici innescano proteste in 25 citta’ americane: 100 arresti e agenti feriti.

 

IL TEMPO,p3. Intervista a LARA COMI. Ha fatto una campagna troppo aggressiva

 

IL TEMPO,p5. Trump-Obama, dall’insulto all’abbraccio.  Il neopresidente: un onore incontrarla e non vedo l’ora di lavorare con lei.

 

IL TEMPO,p5. Quando il Papa scomunico’ il tycoon. Ora pero’ il Vaticano corre ai ripari.

 

IL TEMPO,p6. Renzi fa il Donald. Via la bandiera Ue. Dopo le elezioni negli Usa resta solo il Tricolore.

 

IL TEMPO,p8. Ricorso respinto: si vota il 4 dicembre. Per l’ex presidente della Consulta Onida nel quesito referendario troppi temi diversi. Ma il Tribunale di Milano approva: era l’ultimo ostacolo sulla strada della consultazione

 

IL TEMPO,p8. “Crediti formativi al comizio di Renzi”. L’ultimo imbarazzo del ministro Giannini. Studenti abruzzesi “incoraggiati” a seguire una iniziativa del premier. Che replica: non parliamo di riforme. La denuncia di Quagliariello: “Agli italiani all’estero con le schede arriva anche una lettera di Matteo”

 

IL TEMPO,p9. “E’ per il si”. Puppato espulsa dall’Anpi. I partigiani contro la senatrice Dem: si mobilita per valori contrari ai nostri. VERINI (Pd): che c’entrano queste purghe con gli insegnamenti della resistenza?

 

IL TEMPO,p10. “Sono fascisti, cancellate i nomi italiani”. Mozione alla Provincia di Bolzano per lasciare solo la toponomastica tedesca. Inascoltato l’appello dell’Accademia della Crusca. A rischio anche le statue.

 

IL TEMPO,p10. Pure sul tetto-stipendi della Rai il centrodestra marcia diviso. Per il consigliere Diaconale l’azienda diventa meno competitiva. Per Anzaldi “incomprensibile” la richiesta di chiarimenti. Norma esecutiva, la legge dovra’ essere applicata a partire dal 15 novembre.

 

IL TEMPO,p11. In 13 milioni hanno avuto l’aiutino. Tantissimi gli italiani che hanno utilizzato una “corsia preferenziale”. Amicizie, regali e soldi in nero. Cosi i pazienti abbattono i tempi biblici per esami e prestazioni sanitarie

 

IL TEMPO,p11. “Ho assunto raccomandati in Enav. Me li ha mandati anche Casini”. La deposizione dell’ex ad Guido Pugliesi imputato al processo sulle tangenti. L’ex presidente della Camera. Di questa storia delle spintanelle non so, e non ho mai saputo,nulla

 

IL TEMPO,p12. Il sud Italia e’ a rischio desertificazione. Ripartono Pil e occupazione ma troppi giovani vanno via. Allarme indigenza: un cittadino su dieci vive in condizioni di poverta’ assoluta.

 

IL TEMPO,p14. Caso Calvi, ancora nessuna verita’. Archiviata l’inchiesta bis sulla morte dell’ex presidente del Banco Ambrosiano. Il gip: l’Italia appare connotata da una sovranita’ limitata e da interessi non nazionali

 

IL TEMPO,p16. La Lite infinita sullo stadio della Roma. Il grillino BERDINI messo spalle al muro dalla Regione: decida in fretta. Lui replica: no,ho tempo fino a febbraio.

 

IL TEMPO,p17. Nuova bufera in Atac. Spese anomale sulle gomme. Indaga la Corte dei conti. I dati degli prenumatici forati e quelli sostituiti non coincidono

 

IL TEMPO,p19. Nomine, Marra resta e “raddoppia”. Raffaele, fedelissimo del sindaco confermato alla guida del Personale. Il fratello Renato dai Vigili urbani andra’ a capo della direzione Turismo

 

IL TEMPO,p19. La Nuvola di Fuksas apre ai cittadini. Il nuovo centro congressi potra’ essere visitato dall’8 all’11 dicembre. Prenotazioni on line dal 28 novembre

 

IL TEMPO,p21. La Asl promuove la dirigente da pensionare. Per il capo del personale della Rm3 deve smettere di lavorare l’anno prossimo. Ma e’ stata nominata per 3 anni alla guida dell’azienda sanitaria piu’ grande d’Italia

 

IL TEMPO,p24. “E’ amorale”. Ma la fiction su Schiavone vince. La prima puntata su Rai2 ha sbancato gli ascolti e scatenato un mare di polemiche. Giovanardi e Gasparri: vergognoso sulla tv di stato l’esempio del poliziotto corrotto

11 novembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»