Ungheria, Agea (M5s): “Voteremo sì a procedura contro Orban”

STRASBURGO – “La delegazione europea del M5s ha deciso di votare a favore dell’attivazione della procedura contro l’Ungheria e Orban” a seguito della relazione Ue. Lo ha detto l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle (M5S) Laura Agea, in riferimento alla votazione di domani al Parlamento europeo di Strasburgo. “Questo però- ha proseguito Agea – non nasconde sicuramente le tante ipocrisie dell’Unione europea, ad esempio ogni qual volta si chiudano le porte al principio di ripartizione nella questione dei migranti”.

L’Europa ipocrita” a cui fa riferimento l’europarlamentare pentastellata è quella “della Merkel, di Macron, quella che si è rifiutata di assumersi responsabilità di condivisione dei migranti”. Agea ha concluso: “Le prossime elezioni europee saranno la dimostrazione di come la disaffezione dei cittadini verrà messa davanti come un dato di fatto”.

di Alessio Pisanò, corrispondente da Strasburgo

Leggi anche:

11 settembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»