Lazio

L’Osservatore romano: “Città in stato di abbandono”

pioggia3

ROMA – “Nella capitale, a riprova dello stato di abbandono in cui per certi aspetti versa la città, pochi minuti di pioggia sono bastati per provocare la caduta di numerosi alberi, danneggiando alcune automobili e mettendo a serio rischio l’incolumità dei cittadini. Molte strade, soprattutto nei quartieri meridionali, sono state letteralmente allagate a causa della mancata pulizia, ormai cronica, delle caditoie”. E’ quanto si legge sull”Osservatore romano’ di ieri.

LEGGI ANCHE:

Raggi diserta evento in Vaticano, Galantino: “Non sono deluso”

11 settembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»