AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Renzi: Vinceremo battaglia in Ue; italiani usano poco la Rete; Articolo1-Mdp non si scioglie


RENZI: SUL DEFICIT VINCEREMO LA BATTAGLIA IN EUROPA

Tornare a Maastricht, con un livello di deficit al 2,9% per 5 anni e maggiori margini per abbassare le tasse e fare investimenti. Matteo Renzi va avanti e sfida i vertici europei. Il segretario del Pd ribadisce la sua proposta e ai rilievi di Bruxelles risponde che “è un film già visto tre anni fa, sulla battaglia per la flessibilità. L’Europa all’inizio diceva ‘non esiste’. E invece nel giro dei sei mesi, la flessibilità ce la siamo presa, per 20 miliardi”, spiega Renzi.

INTERNET VELOCE E’ REALTA’, MA ITALIANI USANO POCO LA RETE

Lo stato e le società di tlc hanno fatto un grande sforzo per lanciare l’Internet ultra veloce, che raggiunge ormai il 72 per cento delle case, 6 nuclei familiari ogni dieci. Ma gli italiani sono ancora penultimi nella graduatoria europea dell’uso di Internet. E’ quanto emerge dalla relazione del Garante per le comunicazioni Angelo Maria Cardani alla Camera. Il disamore per la Rete si riverbera anche sugli abbonamenti alla banda larga e larghissima, che non superano quota 12 per cento.

LANDINI IN CGIL, A CAPO DELLA FIOM PRIMA VOLTA DI UNA DONNA

Unità ritrovata in casa Cgil con l’ingresso di Maurizio Landini nella segreteria confederale. Oggi l’assemblea del sindacato di Corso d’Italia ha dato l’ok alla proposta di Susanna Camusso di allargare al segretario delle tute blu l’organismo dirigente del sindacato. Piccolo incidente durante le votazioni, Landini e’ stato eletto alla seconda votazione. Alla Fiom, al posto di Landini, venerdì prossimo sara’ eletta Francesca Re David, la prima donna alla guida dei metalmeccanici.

ARTICOLO 1-MDP NON SI SCIOGLIE

Articolo 1- Mdp non si sciogliera’ in Insieme, il movimento politico di Giuliano Pisapia. Dirigenti e militanti si sono ritrovati questa mattina a Roma per mettere a punto i prossimi passi. Presenti tra gli altri Massimo D’Alema, Pierluigi Bersani, Roberto Speranza. Nascera’ un coordinamento che sara’ guidato da Pisapia. Nei rapporti col governo qualcosa va rivisto. “Ci devono consultare, non possono limitarsi a mettere la fiducia”, avverte il presidente della Toscana Enrico Rossi.

FASCISMO, RICCARDI: BENE FIANO, OBLIO NON E’ LIBERTA’

E’ un bene che l’Italia si doti di una legge che sanziona chi inneggia al fascismo e al nazismo. Il fondatore della comunita’ di Sant’Egidio Andrea Riccardi interviene sulla proposta di legge Fiano. La norma, sottolinea Riccardi, prevede un investimento nel campo dell’educazione. Attenzione va posta al web, un campo molto pericoloso per la diffusione di idee e comportamenti violenti, spiega lo storico. I giovani devono conoscere la pagina più dolorosa della storia europea, proprio nel momento in cui si affievolisce la voce dei sopravvissuti alla Shoah. L’oblio non e’ liberta’.

11 luglio 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988