Sardegna

Ganau insiste: “Lo spazio dell’ex Manifattura Tabacchi ci serve”

ganau (700 x 466)L’ex Manifattura Tabacchi non sarà sufficiente a contenere tutto il patrimonio culturale e artistico del Consiglio regionale, ma rimane un nostro obiettivo: quest’anno per la prima volta abbiamo deciso di mettere in bilancio una quota che servirà a fare una gara per la progettazione e, per l’anno prossimo, avviare l’intervento definitivo di ristrutturazione”. Così il presidente del Consiglio Gianfranco Ganau, a margine della presentazione della mostra su Grazia Deledda che verrà ospitata nella sede del Palazzo di via Roma a partire dal 14 maggio e per tutto giugno. Lo spazio all’interno dell’ex fabbrica destinato ad accogliere la biblioteca e a fare così da appendice culturale al Consiglio, è di circa 1.000 metri quadri.

“È un obiettivo che ci siamo dati e a cui tengo molto- ribadisce Ganau- perché credo che sia uno spazio importante, dove iniziative come quella che stiamo presentando oggi potrebbero avere una collocazione e soprattutto continuità. Serve uno spazio riservato al Consiglio fruibile quotidianamente perché abbiamo tante cose belle da far vedere”.

11 maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»