AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

“Da cardinale a Vescovo di Roma, mi disse di dargli del tu”: Smrtv intervista monsignor Fazio su Papa Francesco

papa francescoSAN MARINO – Il pontificato di Papa Bergoglio visto da un amico di vecchia data, monsignor Mariano Fazio, vicario generale dell’Opus Dei di Buenos Aires. In un’intervista rilasciata all’inviata di SmRtv,il religioso argentino racconta un rapporto d’amicizia e di affetto che non si è interrotto quando il Cardinale di Buenos Aires, Jorge Mario Bergoglio, è diventato Papa Francesco.

“Lo conosco dal 2000- spiega ai microfoni dell’emittente pubblica sammarinese- gli davo del tu naturalmente, ma appena divenne Papa gli scrissi dall’Argentina, dov’ero rimasto, per dirgli che in segno di rispetto avrei iniziato a dargli del lei. Mi rispose con una lettera scritta di suo pugno, molto divertente, per dirmi che in realtà lui era sceso di categoria, da Cardinale era divenuto semplice Vescovo, il Vescovo di Roma, dunque potevo continuare a dargli del tu”. Era ed è rimasto persona semplice, continua: “E’ molto vicino alle persone e parla di Gesù, non di se stesso, ed è quello che un sacerdote dovrebbe fare, essere strumento per parlare di Gesù. Ha fatto tanto- aggiunge- come aver incontrato il Patriarca di Mosca, per me era un sogno avvicinarsi ad una Chiesa così importante come quella russa, era molto difficile farlo con Giovanni Paolo II prima e con Benedetto XVI poi, ora però stiamo vedendo cose che prima non immaginavamo nemmeno, per questo penso che Papa Francesco sia stato scelto dal Signore e dovremmo ringraziare tutti per questo”.

11 marzo 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988