Tg Lazio, edizione del 11 gennaio 2019

Si parla di: Domani funerale Fernando Aiuti, minuto silenzio in Campidoglio; Zingaretti inaugura a Zagarolo nuovo incubatore per le imprese

CONSIGLIO STATO RESPINGE RICHIESTA RICORSO SU TORRI DELL’EUR

Il Consiglio di Stato ha respinto la richiesta di risarcimento di 325 milioni di euro presentata dalla societa’ Alfiere Spa nei confronti di Roma Capitale riguardo il progetto di trasformazione del complesso immobiliare Torri dell’Eur, confermando quindi la sentenza del Tar del Lazio. Soddisfatta la sindaca di Roma, Virginia Raggi, che ha commentato: “Adesso si torni a parlare della riqualificazione di quelli che oggi sono degli scheletri di cemento abbandonati”.

BILANCIO 2018 POLFER LAZIO: 165 ARRESTI, 776 DENUNCE E 505 MULTE

E’ di 165 arresti, 776 denunce, 505 multe il bilancio delle attivita’ realizzate nel 2018 dalla Polizia Ferroviaria del Lazio tra stazioni, treni e le altre infrastrutture del territorio regionale. Nel corso dei controlli sono stati recuperati, inoltre, oltre due quintali di rame rubati, che ha portato all’arresto di tre persone. Per quanto riguarda le attivita’ di Polizia Giudiziaria, da segnalare ad aprile scorso l’arresto di quattro cittadini stranieri che rapinavano i viaggiatori dopo aver somministrato loro delle bevande con sostanze soporifere.

DOMANI FUNERALE FERNANDO AIUTI, MINUTO SILENZIO IN CAMPIDOGLIO

Si terra’ domattina, nella cappella della Divina Sapienza dell’Universita’, il funerale di Fernando Aiuti, il noto immunologo deceduto mercoledi’ al policlinico Gemelli di Roma per cause ancora in corso di accertamento. Oggi l’Assemblea capitolina ha osservato un minuto di silenzio. Aiuti era stato eletto consigliere capitolino con il Pdl nel 2008. Il centrodestra ha anche presentato una mozione per dedicargli una via di Roma.

ZINGARETTI INAUGURA A ZAGAROLO NUOVO INCUBATORE PER LE IMPRESE

Spazi di coworking, laboratori digitali, aule per la formazione. Sono le caratteristiche del nuovo Spazio Attivo della Regione Lazio inaugurato questa mattina dal governatore Nicola Zingaretti nel palazzo Rospigliosi di Zagarolo. “Oggi apriamo un punto di innovazione per fare impresa e cogliere le opportunita’ dell’Europa- ha spiegato Zingaretti- L’Italia ha bisogno di lavoro, sviluppo e crescita, che non si creano con promesse o odio ma con innovazione e studio”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Guarda anche:

11 Gennaio 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»