Aifi a FisioForum 2018, 3 giorni di eccellenze a Roma; Osa partecipa a congresso logopedisti a Palermo

TG-Riabilitazione

Aifi a FisioForum 2018, 3 giorni di eccellenze a Roma; Osa partecipa a congresso logopedisti a Palermo

AIFI A FISIOFORUM 2018, TRE GIORNI DI ECCELLENZE A ROMA

Le eccellenze della fisioterapia riunite sullo stesso palco per un percorso formativo multidisciplinare completo, un luogo di incontro dove scoprire tutte le novita’ tecnologiche legate al mondo della fisioterapia, incontri tematici, proposte e confronti tra professionisti, ma anche un’occasione di crescita per gli studenti. Tutto questo e’ FisioForum 2018 “l’evento dell’anno per i fisioterapisti”, che si svolgera’ dal 12 al 14 ottobre nell’Hotel Roma Aurelia Antica. L’evento sara’ l’occasione per fare un punto sulla professione del fisioterapista, grazie anche al contributo di venti relatori di fama internazionale, ma soprattutto per capire il futuro della categoria a diversi mesi dall’approvazione della legge 3/2018 (la Legge Lorenzin). Proprio per questi motivi assume particolare importanza la presenza a FisioForum dell’AIFI: per l’intera giornata di sabato 13 ottobre, si svolgera’ un evento interamente organizzato dall’Associazione Italiana Fisioterapisti, per spiegare ai numerosi colleghi cosa AIFI sta facendo per la professione.

ROMA, AL SAN GIOVANNI PRIMA OPERAZIONE AL CERVELLO CON PAZIENTE SVEGLIO

Eseguire un intervento con paziente sveglio per l’asportazione di un tumore al cervello non e’ la trama di un film di fantascienza ma realtà. Solo pochi giorni fa, presso l’Azienda Ospedaliera San Giovanni -Addolorata di Roma, una giovane donna e’ stata sottoposta ad operazione con questa tecnica all’avanguardia che consente di riconoscere e preservare le aree del linguaggio in pazienti che si presentano con tumori vicini al cervello. Alla paziente era stato diagnosticato un tumore temporale a sinistra in seguito ad una crisi epilettica ed e’ stata dimessa dopo soli quattro giorni grazie al lavoro dell’equipe multidisciplinare della UOC di Neurochirurgia diretta dal Dr Andrea Talacchi. Tuttavia eseguire un intervento di ore con il paziente sveglio costituisce un valore aggiunto, perché e’ esempio di modernità in neurochirurgia e incarna l’idea di ‘intervento come processo. Dalla valutazione clinica approfondita alla sala operatoria per concludere con la riabilitazione, se necessaria, e il reinserimento sociale.

FARMACI BIOLOGICI E CURE PERSONALIZZATE CONTRO MALATTIE REUMATICHE

Farmaci biologici e cure personalizzate sono stati argomenti al centro del VII° Simposio promosso dall’Associazione nazionale per la terapia intra-articolare dell’anca con guida ecografica. L’agenzia Dire ha ascoltato il professor Alberto Migliore, presidente dell’Antiage e responsabile di Reumatologia all’ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma.

OSA PARTECIPA A CONGRESSO FEDERAZIONE LOGOPEDISTI A PALERMO

‘Il Logopedista alla sfida delle conoscenze e delle nuove competenze’, è il titolo del XII Congresso della Federazione Logopedisti Italiani. La tre giorni che si e’ svolta a Palermo durante la quale specialisti, studiosi e operatori del settore hanno cercato di fare il punto sugli ultimi sviluppi della disciplina che alla luce di una continua evoluzione scientifica, ha visto modificare e ampliare i propri ambiti di applicazione e la propria interdisciplinarieta’. A questo importante appuntamento non poteva mancare anche la Cooperativa Osa, guidata dal presidente Giuseppe Milanese, con il suo stand che ha dato modo al pubblico di entrare in contatto con le molteplici attività di assistenza socio-sanitaria erogate dalla cooperativa che ha sedi in tutta Italia. Al convegno era presente anche lo staff dell’Ufficio ricerca e selezione del personale di Osa, composto dalla responsabile Lidia Fontana, dalla collaboratrice Eugenia Fanelli e dalla coordinatrice dei fisioterapisti della Direzione sanitaria Maria Assunta Antonica Campa.

A TRAPANI UN AMBULATORIO PER RIABILITAZIONE PAZIENTI AFFETTI DA PIÙ PATOLOGIE

La riabilitazione di pazienti affetti da più patologie contemporaneamente – cardiologiche, ortopediche, otorinolaringoiatriche – in un moderno sistema assistenziale rappresenta uno dei cardini essenziali di una sanità efficace e attenta alle esigenze dei cittadini. Il reparto di otorinolaringoiatria dell’ospedale S. Antonio abate di Trapani, diretto da Carlo Gianformaggio, non si è fatto trovare impreparato tanto che è attivo già da due anni l’ambulatorio di riabilitazione per pazienti affetti da disturbi del linguaggio e della deglutizione. Questi ultimi, spesso associati agli anziani, emergono quando si altera quel processo fisiologico che conduce liquidi e solidi all’esofago e allo stomaco, garantendo la protezione delle vie respiratorie. Queste condizioni, conseguenti a sofferenza del sistema nervoso centrale, possono essere corretti con la riabilitazione della deglutizione grazie a particolari esercizi e insegnamenti sulla corretta postura da assumere mentre si mangia.

10 ottobre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»