Roma, Di Maio: “Mi spaventa l’odio contro Virginia Raggi”

di maioROMA  – “A me spaventa solo l’odio verso Virginia Raggi da parte dei media e di alcuni politici. Penso per esempio alle parole di De Luca sulla giustizia divina. Ormai e’ un tutti contro Raggi che deve finire il prima possibile“. Lo dice il vicepresidente della Camera e componente del direttorio M5s Luigi Di Maio, sentito dal ‘Corriere della Sera’.

“Credo che i cittadini abbiano chiesto un presidio di legalita’: un primo atto importante sta nelle competenze tecniche della giunta. E’ un messaggio alle eccellenze italiane: non cerchiamo persone schierate con il Movimento. Chi vuole darci una mano venga; vogliamo mettere insieme capacita’, competenze, onesta’”.

LEGGI ANCHE

 

10 Luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»