Vertice Trump-Kim Jong un, Papa: “Colloqui contribuiscano a futuro di pace”

ROMA – “Desidero nuovamente far giungere all’amato popolo coreano un particolare pensiero nell’amicizia e nella preghiera. I colloqui che avranno luogo nei prossimi giorni a Singapore possano contribuire allo sviluppo di un percorso positivo che assicuri un futuro di pace per la penisola coreana e per il mondo intero”. Lo dice Papa Francesco al termine dell’Angelus in piazza San Pietro.

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare:

10 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»