Attacco hacker a YouTube, sparisce il video di “Despacito”

ROMA – Uno dei video più visti di sempre sulla piattaforma YouTube è sparito improvvisamente. Ad eliminare il tormentone “Despacito” di Luis Fonsi e Daddy Yankee, visualizzato da 5 miliardi di utenti (record storico di YouTube) due hacker burloni Prosox e Kuroi’sh. Ma non finisce qui. Nel mirino dei due maghi delle tastiere sono finiti anche i video di altri artisti come Shakira Selena Gomez e Drake. “E’ solo per divertirsi”, la spiegazione di uno dei due hacker su un post di Twitter, “Ho utilizzato un semplice script “youtube_change-title-video” e ho scritto “hacked”. Non giudicatemi io amo YouTube”.


Al posto dei video hackerati, che lentamente stanno tornando ad essere disponibili sulla piattaforma internet, è apparsa la scritta “Hacked – Free Palestine” e una foto della serie tv Netflix “La casa di carta”. Chi sperava di liberarsi finalmente del tormentone latinoamericano resterà deluso: “Despacito” è già tornato on line.

10 Aprile 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»