AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE lazio

A Ostia inaugurata Casa della salute. E la Giunta Marino ‘trasloca’ per la legalità

Casa della salute di OstiaROMA – Primo giorno da presidente del X Municipio per il sindaco di Roma, Ignazio Marino. “Oggi ci sarà la prima riunione di giunta di Roma qui a Ostia”, spiega Marino intervenuto all’inaugurazione della Casa della salute di Ostia insieme al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. L’esecutivo capitolino, infatti, si riunirà a breve nella sede del X municipio, in piazza della Stazione Vecchia 26 a Ostia.

“Il primo giorno da presidente, un compito che reputo importante, lo inizio con questa bellissima iniziativa- aggiunge- Anche così si riporta la legalità a Ostia”. Legalità non “è solo mettere in carcere banditi ma offrire a tutti le stesse opportunità senza guardare al reddito”.

ZINGARETTI INAUGURA CASA DELLA SALUTE A OSTIA – Taglio del nastro per la prima Casa della salute di Ostia, a due passi dal mare. Ad inaugurarla oggi il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il sindaco di Roma, Ignazio Marino e l’assessore alle Politiche sociali, Francesca Danese.

La struttura nasce in una delle palazzine dell’ex ospedale Sant’Agostino e oggi Poliambulatorio ed e’ aperta dal lunedi’ al venerdi’, dalle 7.30 alle 18.30, e il sabato, dalle 7.30 alle 13.30. È la settima Casa della Salute del Lazio, sarà attiva 365 giorni l’anno perché sede anche dell’ ambulatorio del weekend, che fino ad oggi è stato ospitato nei locali del Cpo e che in questi mesi ha registrato un forte gradimento da parte della popolazione.

L’ambulatorio del weekend, aperto dallo scorso 6 dicembre,  anche sabato, domenica e nei giorni festivi dalle ore 10 alle ore 19, finora ha fatto registrare 1.327 accessi, tra i primi tre con maggior numero di presenze dei 17 aperti dalla Regione in tutti i quartieri della Capitale.

Il nuovo presidio offre diversi servizi. Oltre a un’area dedicata all’accoglienza, un Punto Unico di Accesso per l’integrazione socio sanitaria, un’area dell’accoglienza e della mutualità gestita dalle associazioni presenti sul territorio, ci sono lo Sportello per le prenotazioni, un Centro antiviolenza, il servizio per l’Assistenza Domiciliare (CAD), un Centro per la terapia del dolore e gli ambulatori attrezzati a disposizione dei Medici di Medicina Generale nei giorni festivi.

Nella stessa sede opererà il servizio medico per la continuità assistenziale (ovvero la ex guardia medica) che è a disposizione dalle ore 20 alle ore 8.

Il nuovo centro offre anche l’assistenza ai cittadini stranieri, un ambulatorio infermieristico, un consultorio con ambulatorio ginecologico ed ecografie ginecologiche e un centro per la Tutela della salute mentale e per la riabilitazione dell’Età Evolutiva (TSMREE). Nella Casa della Salute sarà possibile effettuare anche vaccinazioni ed esami di screening mammografico e del colon retto. Per i pazienti con patologia cronica e per il Percorso Anziani Fragili sono garantite le attività di specialistica (Cardiologia, Pneumologia, Diabetologia, Oculistica, Otorinolaringoiatria, Chirurgia Generale, Neurologia, Terapia del Dolore), le attività di diagnostica (Ecografie cardiologiche e vascolari) e il punto prelievi.

FUORI PROGRAMMA PER IL SINDACO, SOCCORSA UNA DONNA – Prima casa della salute a Ostia e prima paziente soccorsa dal sindaco di Roma, Ignazio Marino in persona. È successo oggi appena dopo l’inaugurazione all’interno dell’ex ospedale Sant’Agostino.

La signora per un calo glicemico, uscita dalla struttura, è svenuta sbattendo la testa. Immediato l’intervento del sindaco che l’ha soccorsa prestandogli le prime cure e assistendola fino alla ripresa dei sensi.

di Serena Tropea

(Maggiori dettagli nel notiziario DIRE in abbonamento)

10 aprile 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988