F16 israeliano abbattuto in Siria, stava dando la caccia a drone iraniano - DIRE.it

Mondo

F16 israeliano abbattuto in Siria, stava dando la caccia a drone iraniano

ROMA – I caccia israeliani hanno abbattuto un drone iraniano lanciato dalla Siria e come rappresaglia hanno colpito obiettivi nella zona di Tadmor. Un F16 israeliano, è stato abbattuto dalla contraerei di Damasco: i due piloti a bordo sono riusciti a lanciarsi col paracadute e sono caduti in territorio israeliano, mettendosi in salvo. Uno dei due, però, è in gravi condizioni.

A renderlo noto è il portavoce militare israeliano secondo cui il pilota “è stato trasportato in ospedale” Il premier Benyamin Netanyahu è accorso al ministero della difesa a Tel Aviv per una riunione sulla situazione al confine con la Siria. Sul posto anche il ministro della difesa Avigdor Lieberman e il capo di stato maggiore Gadi Eisenkot. Damasco, da parte sua, fa sapere di aver poi respinto un secondo attacco aereo di Israele nei pressi della capitale siriana, qualche ora dopo il primo.

10 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»