L'Iss ha una nuova compagnia assicurativa, è francese - DIRE.it

San Marino

L’Iss ha una nuova compagnia assicurativa, è francese

medici sanità

SAN MARINO –  Una nuova compagnia di assicurazioni per l’Iss: a partire dal 1 febbraio 2016 il rischio sanitario dell’Istituto per la sicurezza sociale, relativo alla responsabilità civile verso terzi e verso i dipendenti, è assicurato con la Compagnia francese Societé Hospitaliere D’Assurance Mutuelles (Sham). Al termine della gara emessa dall’Istituto di Cailungo, cui sono state invitate 12 compagnie italiane ed internazionali, di cui solo due hanno risposto alla domanda, si aggiudicata il contratto “Sham” che risulta iscritta al registro delle imprese di assicurazione di Bcsm e d è quotata sul mercato con un A- dalla società di rating A. M. Best di Londra. Per l’Iss la compagnia francese offre tutte le garanzie richieste per la tutela del rischio sanitario e dei propri professionisti, con una proposta economica vantaggiosa che permetterà nei prossimi tre anni, rispetto al premio pagato nel 2015, un risparmio di oltre 500.000 euro e che prevede, senza oneri aggiuntivi, l’impegno da parte della stessa Sham a svolgere servizi di Risk management all’interno dell’ospedale.

10 febbraio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»