Nella selva (oscura e divertentissima) dei segnali stradali

ROMA  –  I segnali stradali sono fondamentali per la corretta circolazione stradale. Ma cosa succede quando sono troppi? O  quando mandano messaggi confusi? Il rischio disorientamento è sempre dietro l’angolo…

Dall’ormai celeberrimo ‘Stop’ con refuso agli avvertimenti con pallottole (‘Pedoni non ammessi’), fino al segnale auspica-pioggia, ecco una galleria dei più curiosi

Fonte: Flickr

10 gennaio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»