Terremoto, Titano dona Pick Up al Comune di Castelsantangelo - DIRE.it

San Marino

Terremoto, Titano dona Pick Up al Comune di Castelsantangelo

ateneo1_san marino_universitàSAN MARINO – È stata consegnata in mattinata l’autovettura destinata al Comune di Castelsantangelo sul Nera, in provincia di Macerata, uno dei comuni del centro Italia epicentro del sisma. Nello specifico si tratta di un pick up che potrà favorire l’accesso alle zone ancora oggi difficilmente accessibili a causa dei crolli causati dalle scosse.

“Nello spirito di una solidarietà tempestiva- riferisce una nota della segreteria di Stato per gli Affari esteri- e in risposta ai numerosi appelli lanciati dal Sindaco di non lasciare solo il Comune, il Congresso di Stato, grazie anche al pronto interessamento della Reggenza, con il supporto tecnico dell’ufficio Automezzi e Trasporti, ha scelto di donare un’autovettura alla cittadina del versante marchigiano, a testimonianza di una reale e concreta vicinanza”.

A ricevere le chiavi del mezzo dalle mani del segretario di Stato agli Affari Esteri, Pasquale Valentini, il Sindaco di Castelsantangelo sul Nera, Mauro Falcucci, che ha espresso la propria soddisfazione per la visita degli amici di San Marino e per la donazione. Il Segretario di Stato Valentini ha ricordato come la decisione di devolvere un bene utile al Paese che vive tuttora uno stato di emergenza si inscriva in un progetto di solidarietà e di collaborazione più ampio.

“Fin dalle prime scosse che hanno interessato le zone terremotate, San Marino ha scelto di intervenire attraverso l’invio di tecnici della Protezione Civile Sammarinese- spiega la nota- a supporto di quelli locali, per i sopralluoghi e le valutazioni conseguenti e, contemporaneamente, attraverso numerose iniziative private”.

9 dicembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»