San Marino

I Capitani Reggenti all’apertura della Porta Santa a Roma per il Giubileo

SAN MARINO – Un protocollo ed un’accoglienza ineccepibili hanno caratterizzato, ieri, la partecipazione della Reggenza alla cerimonia di apertura dell’Anno Giubilare. Una nota stampa di Palazzo Begni conferma la partecipazione dei Capitani Reggenti, Lorella Stefanelli e Nicola Renzi, all’apertura dell’anno giubilare, ieri a Roma, in piazza San Pietro.

giubileo_san marino“Accompagnata dal segretario di Stato per gli Affari Esteri, Pasquale Valentini e dalla Delegazione accreditata presso la Santa Sede- spiegano da Palazzo Begni- la Reggenza ha vissuto la grande emozione dell’apertura della Porta Santa, al fianco di Capi di Stato e teste coronate, nonché dei vertici istituzionali del Vaticano e della Repubblica Italiana ed ha avuto altresì l’opportunità di un saluto al Santo Padre, nella splendida cornice della Cappella della Pietà; uno scambio di cordialità non formale, ma proprio del suo atteggiamento benevolo e paterno”.

giubileo2_san marinoLa Reggenza ha così trasmesso al Pontefice il saluto dell’intero Popolo sammarinese, così come del Vescovo Andrea Turazzi, interpretando il sentimento dell’alto prelato; i Capi di Stato hanno inteso sottolineare, al riguardo, il grande “dono di Dio” nel poter annoverare nella Diocesi San Marino Montefeltro un rappresentante ecclesiale di profonda umanità e vicino alle istanze dei sammarinesi.

9 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»