Non è Ylenia Carrisi la vittima del serial killer in Florida

ylenia carrisi“The DNA is not a match. Our victim is not Ylenia Carrisi“. Così l’agente speciale Dennis Haley ha comunicato a ‘Chi l’ha visto?’ che il confronto genetico ha escluso che la figlia Al Bano e Romina Power sia la donna trovata morta in Florida il 15 settembre 1994.

Erano stati gli spettatori di una tv americana a indicare il possibile ‘match’ con Yilenia Carrisi, dopo la confessione del serial killer Jesperson e l’appello televisivo di Haley per identificare la vittima.

Infatti, circa 19 anni, Keith Hunter Jesperson, un camionista, confessò di aver ucciso Ylenia dopo averle dato un passaggio e in seguito a quella ammissione di colpa, fu poi ritrovato il cadavere di una ragazza a Palm Beach.

9 dicembre 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»