Roma 2024, lo stop di Grillo: Olimpiadi a Roma ‘No grazie’

Virginia Raggi (1)
ROMA – “Olimpiadi a Roma no grazie”. Lo scrive su twitter Beppe Grillo, che rimanda poi ad un post di Elio Lannutti, presidente dell’Adusbef, pubblicato sul suo sito.

MARCUCCI (PD) SPERA ANCORA: “RAGGI NON SIA AUTOLESIONISTA”

“I romani hanno eletto Virginia Raggi, non Beppe Grillo. Aspettiamo dal sindaco di Roma la decisione sulla candidatura di Roma 2024. Perdere la possibilità di avere i giochi olimpici ha dell’incredibile, io spero ancora in una risposta non autolesionistica”. E’ quanto dichiara il senatore Andrea Marcucci, presidente della commissione Cultura a Palazzo Madama che rende anche noto che ‘ad ora l’audizione del sindaco sulle Olimpidi prevista il 13 settembre alle ore 14 in commissione al Senato non è ancora stata disdetta o posticipata dalla segreteria della prima cittadina”.

LEGGI ANCHE:

Roma 2024, Raggi dice ‘no’. L’annuncio ci sarà dopo le Paralimpiadi

9 settembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»