AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di Venerdì 9 Settembre 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. La sfida di Raggi: no alle Olimpiadi. Caos 5Stelle, salta un altro assessore. GRILLO boccia DE DOMINICIS, e’ indagato per abuso d’ufficio. Via tutto il direttorio romano

Repubblica,p2. Intervista a DE DOMINICIS. Complotto, io sono vergine questo e’ un asilo infantile, la politica non fa per i grillini. Parlano di una roba che mi risulta archiviata o e’ falsita’, hanno violato il segreto istruttorio. Mi sono inimicato le agenzie di rating, c’e’ una associazione a delinquere che vuole fottere la citta’. L’ho saputo dai giornalisti

Repubblica,p3. Il sospetto dei pm: MURARO aiuta ancora CERRONI. Blitz dei carabinieri all’impianto di Rocca Cencia di proprieta’ del ras dei rifiuti: si indaga sulle scelte da assessora

Repubblica,p4. Riecco l’ombra Sammarco nel giallo che costa il posto all’assessore-magistrato.

Repubblica,p4. Sala e gli immobili non dichiarati, i pm chiedono l’archiviazione. La procura convinta che l’omissione possa essere punita con una sanzione da parte della Prefettura

Repubblica,p6. “No alle Olimpiadi a Roma”. L’annuncio della sindaca per riunire il Movimento. La conferma del disimpegno il 18 settembre: dopo i Giochi i paralimpici. Gli atleti azzurri: sostenga il nostro sogno. Martedi Raggi in Senato

Repubblica,p7. Renzi: cosi fermano il futuro della citta’. Ma prepara il piano B

Repubblica,p18. “CIANCIMINO agente sotto copertura”. Trattativa Stato-mafia: in aula la dichiarazione shock del generale MARIO MORI. “Inserito nel sistema illegale degli appalti: fu sua l’iniziativa”. E ancora: “nessun dare e avere con Cosa Nostra, volevamo solo informazioni

Repubblica,p19. “Cancellata anti-vandali a Trinita’ dei Monti”. Roma si divide su Bulgari. La maison ha finanziato il restauro della Scalinata e propone di blindarla. Il no del soprintendente

IL FATTO,prima. Indagato pure il pm-assessore. Raggi lo scopre e lo manda via. DE DOMINICIS sotto inchiesta: incompatibile con M5S

IL FATTO,p15. Trattativa, il carabiniere in aula. “Ostacolata la caccia ai boss”. Ricostruito il mancato sequestro del “papello” a Ciancimino jr. Torna a parlare Mori: accuse ideologiche. Di Matteo: vedremo se si fara’ interrogare

Mattino,prima. A Roma ora comanda Grillo

Mattino,p4. Rifiuti, Muraro nel mirino dei pm per i dati Ama. Si sospetta l’alterazione delle analisi per far apparire puliti i materiali

Mattino,p4. SWG. Cinque Stelle giu’ di 4 punti, sale la Lega Nord. Il Pd resta fermo al palo

Mattino,p6. D’Alema e Silvio si amano tanto, rispettiamoli. Renzi a Reggio Emilia, prima tappa del tour

Mattino,p13. Draghi alla Germania: crescita, fate di piu’. Il governatore BCE: agire sul surplus di bilancio.

Corsera,prima. Roma, Raggi perde un altro assessore e il mini direttorio

Corsera,p2. DRAGHI: efficaci le nostre misure

Corsera,p3. Intervista all’economista MIRRIEES: una sola strada per la ripresa, gli Stati ora tornino a investire. La crescita? Serve piu’ fiducia

Corsera,p8. Il no del Campidoglio all’Olimpiade. Rischio di cause nel duello con il Coni

Giornale,prima. La beffa delle pagelle per pagare piu’ tasse. I nuovi voti ai contribuenti non premieranno gli onesti ma solo chi sborsera’ senza fiatare. Altro che fisco umano

Giornale,2. Grillo caccia il mini direttorio. Finiamo di darci martellate

Giornale,p6. CHIACCHIERE DA CAMERE di ROMANA LIUZZO
1) Il test della bilancia da’ in salita Carfagna
2) Il garofano di Barani scomparso per lutto
3) Dopo tanti libri letti, Cicchitto ne scrivo uno
4) Se D’Alema dimentica lo rinfresca Giachetti
5) Casini rosicchia carote peggio di Bugs Benny

Giornale,p7. Riforme, Parisi smonta le balle di Confindustria. “Col No nessun diluvio”$

Giornale,p11. GIAN MICALESSIN. Nati per comandare. Quanti 007 diventati presidenti grazie alla scuola del sangue freddo. Le molle sono la voglia di rivalsa e l’intelligenza superiore. Ma cio’ che fa un capo e’ il duro allenamento. Che parte dagli scacchi

Giornale,p11. FIAMMA NIRENSTEIN. Dalla Russia con stupore: Abu Mazen spiava per il KGB. Spunta il presidente palestinese in una lista di agenti datata 1983. Fatah smentisce, ma l’OLP e’ nata in Urss

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. La rivolta dei falliti. Urge rottamazione azzurra. Un plotone di nominati da Berlusconi trama contro il nuovo leader di Forza Italia, Parisi. Lo accusano di essere anche lui arrivato nel partito non per meriti ma per volonta’ di Silvio. E’ vero, ma almeno lui ha stoffa

Libero,prima. FRANCO BECHIS. I cauti, i caustici, i casinisti. Tutti i nemici del manager. I capetti azzurri che non vogliono Parisi. Non tutti lo dicono,ma gran parte dei dirigenti di Forza Italia non sopporta l’ex ad di Fastweb. Toti lo stuzzica: Era in Confindustria quando io ero ancora al liceo. Brunetta lo accusa: non ha il quid. E Romani lo snobba

Libero,p3. Il manager sfida il partito a Fiuggi. Alla convention del PPE italiano ci sara’ il primo confronto diretto con la vecchia guardia

Unita’,prima. Caos Olimpico. Si dimette anche il direttorio, salta l’assessore DE DOMINICIS, Raggi dice NO alle Olimpiadi

Unita’,p3. FABRIZIO RONDOLINO. Sembrano il PCUS ai tempi di Breznev. Prima si osservavano i dirigenti sul Mausoleo di Lenin ora studia il palco di Nettuno. Taverna era assente, Di Maio c’era ma Di Battista occupava una posizione piu’ centrale

Unita’,p6. Regeni, la verita’ dell’autopsia. Il corpo devastato da torture

Unita’,p8. Intervista a GIAN LUCA GALLETTI: in tre mesi ratifichiamo l’accordo di Parigi sul clima

Stampa,prima. Roma, scintille Raggi-Grillo. La sindaca ripesca Marra contro il diktat del M5S. Il fondatore: questa qui e’ pazza

Stampa,p4. Intervista a DI FRANCISCA: i politici devono rilanciare il Paese,non affossarlo. Roma e’ altro, e’ meglio

Stampa,p5. Intervista a CARLO FRECCERO. Tocca ad Appendino e’ lei la leader perfetta del M5S. Di Maio e Raggi hanno capito che le bugie sono parte del potere.

Stampa,p5. Il garantismo a singhiozzo di Grillo sui sindaci nei guai con la giustizia. Da Parma a Livorno, defenestrati o graziati senza una regola

Stampa,p6. Monti lancia la sfida all’Europa. Subito la riforma dei contributi alla Ue.

Stampa,p7. Rivoluzione Montepaschi, Viola se ne va

Stampa,p7. A Siena e’ tutto sotto controllo. Da Palazzo Chigi la spinta finale.

Stampa,p9. Intervista a CAMUSSO (CGIL): vogliamo un piano straordinario per l’occupazione giovanile. Su Jobs Act e pensioni Renzi non ha condiviso il Paese

Stampa,p11. Cosi l’Egitto ha nascosto gli ultimi sms di Regeni. Manomessa la lista dei messaggi spediti da Giulio agli amici. I pm del Cairo a Roma senza risultati si rischia una nuova crisi

IL DUBBIO. Intervista a STEFANIA PRESTIGIACOMO: Parisi portera’ Forza Italia fra le Gente e poi c’e’ Silvio…

IL TEMPO,prima. MARCELLO VENEZIANI. Il raggiro

IL TEMPO,p2. Anche il mini-direttorio finisce nella spazzatura. Lascia il “triumvirato” Taverna, Castaldo e Perilli. Avrebbe dovuto controllare la sindaca

IL TEMPO,p2. Taverna, romana verace accusata di essere “la spia”. Per lei essere definita “politica” e’ un insulto.

IL TEMPO,p2. Di Maio verso il tramonto. E Dibba gli ruba la scena.

IL TEMPO,p3. Intervista a RAFFAELE DE DOMINICIS: non mi hanno neanche chiamato. Sono quattro ragazzacci ignoranti

IL TEMPO,p4. Grillini in crisi in provincia di Roma. I nuovi sindaci avevano promesso di rispettare le richieste dei cittadini. Ma nei sei Comune dove hanno vinto sono alle prese con liti e faide

IL TEMPO,p5. Da Parma alla Sicilia. Quante Stelle cadenti.

IL TEMPO,p6. A Roma la moltiplicazione delle baraccopoli rom. La tendepoli nascoste aumentate rispetto al 2015. Eccole, le abbiamo contate: sono 115. E fanno paura

IL TEMPO.p9. A Fiuggi il primo derby tra Parisi e i big azzurri. Faccia a faccia con Toti dopo le frecciate a distanza. La convention del Ppe organizzata da Tajani

IL TEMPO,p9. Fitto insiste sulle primarie e pensa all’asse con Salvini. L’ex ministro invita gli alleati a scrivere le regole insieme

IL TEMPO,p10. Intervista al presidente COSTALLI: lavoro e Sud, il governo si svegli. i dati hanno smascherato il bluff di Renzi. Ora tutele e interventi mirati

IL TEMPO,p13. FRANCESCA MUSACCHIO. I “cuccioli” del Califfato tra i profughi. L’allarme in un report delle intelligence europee: ragazzini-terroristi infiltrati. Mentre Londra alza muri agli immigrati, l’Italia e’ un’autostrada verso la Ue

09 settembre 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988