Lazio

Max Biaggi cade in pista a Latina: è in codice rosso

Max Biaggi in codice rosso al San Camillo di Roma. Il pilota è caduto in moto sulla pista del Sagittario a Latina. Raggiunto dall’elisoccorso del 118, è stato trasportato all’ospedale con vari traumi (tra cui uno toracico). Biaggi è rimasto comunque vigile e cosciente.

Biaggi, 46 anni il prossimo 26 giugno, si trovava in pista a Latina in vista degli Internazionali di Supermoto in programma domenica. Il pilota romano, che si è ritirato dalle competizioni ufficiali nel 2012 dopo gli ultimi anni in Superbike (4 i titoli iridati in 250 e due proprio in Superbike), ha però poi continuato a partecipare ad alcune gare.

Sulle sue condizioni se ne saprà di più dopo gli accertamenti radiologici, neurologici e clinici in corso al San Camillo. Secondo quanto riferito da fonti sanitarie, Biaggi non è comunque in pericolo di vita.

Nel 2013 nello stesso complesso, ricorda latinaquotidiano.it, morì il pilota Doriano Romboni e per un periodo il sito fu sequestrato. Fu proprio Max Biaggi a prestare i primi soccorsi al giovane.

9 giugno 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»