Africa, Twitter traduce lo swahili: ‘Poa sana’, fantastico

ROMA – “Poa sana” significa “fantastico” in swahili e adesso, almeno su Twitter, potranno capirlo tutti: il social network ha infatti abilitato un servizio di traduzione dei cinguettii anche per questa lingua, parlata in Africa da circa 80 milioni di persone. Il riconoscimento arriva dopo numerose campagne sui social media, lanciate in particolar modo dal Kenya, Paese molto attivo sulle piattaforme sociali. Lo swahili, che significa “costiero” in arabo, è lingua nazionale dei Paesi della costa orientale del continente africano. L’idioma è però conosciuto e utilizzato anche in altre regioni subsahariane, tanto da rientrare tra quelli ufficiali dell’Unione Africana. Nel continente Twitter è molto popolare. E’ utilizzato anche per dar voce ai problemi delle comunità, per divulgare la propria cultura, creare gruppi on line e lanciare campagne di crowd-founding.

Ti potrebbe interessare:

9 maggio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»