Roma 2024, Montezemolo-Malagò pensano a Ranieri testimonial

ROMA – “Ranieri sarebbe un importante testimonial delle Olimpiadi del 2024 per tre motivi: è romano di Roma, è grande uomo di sport e, terzo, è un italiano vincente“. Lo ha detto il presidente del Comitato promotore Roma 2024, Luca di Montezemolo, che questa mattina al Coni ha partecipato alla consegna del Premio Bearzot al tecnico del Leicester, Claudio Ranieri.

Anche il numero uno del Coni, Giovanni Malagò, si è detto d’accordo: “Ranieri fa parte di quella lista di grandi atleti che nei prossimi giorni faranno da testimonial alla candidatura olimpica”, ha concluso.

9 Maggio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»