Italiani tutti ct? A Rimini per la prima volta la fiera dei coach

RIMINI – Se è vero che gli italiani sono tutti commissari tecnici, a Rimini in giugno chi si sente tale potrà confrontarsi davvero con gli allenatori di calcio. Si chiama “The Coach Experience“, tocca gli aspetti tecnici del ‘soccer’ a 360 gradi e si svolgerà per la prima volta in Italia, dall’8 al 10 giugno prossimo, in casa Italian Exhibition Group nella sede fieristica di Rimini.

L’evento dedicato agli allenatori e agli appassionati di calcio propone un format innovativo che ruota intorno agli aspetti tecnici del calcio a tutti i livelli. Un momento fatto di incontri, confronti e scambio di idee che coinvolgerà alcuni tra i migliori allenatori nazionali e internazionali, oltre a esperti accreditati, manager sportivi e aziendali. Il tutto in collaborazione con l’Aiac, l’Associazione italiana allenatori calcio.

La tre giorni di networking prevede un calendario ricco di appuntamenti e opportunità formative, con l’obiettivo di radunare 10.000 partecipanti tra incontri formativi, seminari tecnici, momenti conviviali con gli allenatori e convegni dedicati a varie tematiche, dalle questioni tecnico tattiche alla preparazione atletica fino all’uso della tecnologia, dalla gestione del gruppo fino agli aspetti legali. Autentica novità la possibilità di partecipare a clinic formativi su specifici argomenti tecnici, avendo poi occasione di condividere gli allenamenti in campo, al fianco dei grandi coach. 

Dunque “The Coach Experience” offrirà opportunità e iniziative non solo agli addetti ai lavori ma anche alle loro famiglie. I tecnici potranno scegliere di soggiornare negli hotel convenzionati acquistando direttamente sul sito ufficiale dell’evento i pacchetti. E’ previsto anche l’ingresso giornaliero per partecipare ai seminari e alle lezioni. Sul sito ufficiale è già possibile pre-registrarsi. In maggio verrà presentato alla stampa il programma dettagliato dell’evento.

Il pubblico di appassionati del mondo del pallone potrà partecipare e vedere da vicino i top coach con un biglietto d’ingresso di 10 euro.

9 aprile 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»