AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE ambiente

Iniziate a Palermo le visite dei fari

faroROMA – Iniziate allo Stand Florio di Palermo le ‘OpenLightHouseDays 2016’ organizzate dall’Agenzia del Demanio e da Difesa Servizi Spa per far visitare al pubblico i fari e gli edifici costieri inseriti nel bando 2016. Dalle 10 fino al primo pomeriggio i responsabili della Direzione Regionale Sicilia dell’Agenzia hanno guidato e accompagnato piu’ di 40 visitatori all’interno dello Stand Florio, un edificio nel centro del capoluogo siciliano, ricco di fascino e suggestione.

L’edificio faceva parte di un piu’ ampio complesso immobiliare, che comprendeva anche il Kursal sul mare, ed e’ uno bellissimo esempio di palazzina in stile liberty mediterraneo.

Curiosi e e appassionati hanno avuto accesso ai circa 4000 mila metri quadrati di spazi che nel prossimo futuro potranno essere destinati alla cultura, al turismo e all’ospitalita’ grazie alla concessione di valorizzazione fino a 50 anni prevista dal bando di gara. Lo Stand Florio e’ dotato di un chiostro in stile islamico moresco a pianta ottogonale e viene anche chiamato dai palermitani “Taverna del Tiro” perche’ per molti anni e’ stato utilizzato per le gare di tiro della nobilta’ cittadina, prima di divenire un magazzino merci durante la seconda guerra mondiale.

Prossimi appuntamenti in Sicilia in programma lunedi’ al Faro di Capo Zafferano a Palermo e mercoledi’ al Padiglione di Punta del Pero a Siracusa e il Faro di Riposto a Catania.

 

08 settembre 2016

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988