AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE politica

Migranti, Alfano: “No al derby tra rigore e umanità”

ROMA – Per quel che riguarda le tensioni nel governo legate al regolamento per le Ong e l’accesso delle loro navi nei porti italiani, e i differenti punti di vista e sensibilità tra il ministro dell’Interno Marco Minniti e delle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio, “dico molto chiaramente che sono contrario ad ogni derby tra rigore e umanità, tra regole e solidarietà, tra sicurezza e diritti umani”. Angelino Alfano, ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, lo dice nel corso della conferenza stampa seguita all’incontro con l’inviato dell’Onu per la Libia Ghassan Salamé, trasmessa in diretta su Sky Tg24.

Questo “non è un derby che il nostro paese conosce e deve conoscere”, dice Alfano, “sin qui noi siamo stati il Paese che ha saputo fare sposare sicurezza e umanità, dobbiamo continuare ad essere questo Paese”.

08 agosto 2017

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988