Politica

Banche, Padoan: “Ruolo mano pubblica sia precauzionale”

padoan-700-x-500-300x214

ROMA – Nell’intervento sulle difficoltà del sistema bancario italiano “il ruolo della mano pubblica deve essere di natura precauzionale“. Pier Carlo Padoan, ministro dell’Economia e finanze, lo dice nel suo intervento all’assemblea Abi. Il sistema bancario italiano vive “nel contesto di un sistema bancario poggiato su fondamentali solidi, anche e soprattutto se confrontati con quelli di altri sistemi-Paese”, avverte Padoan, ma “questi possono essere affrontati e risolti con benefici per l’intero sistema con soluzioni di mercato”.

Ci sono “soluzioni forse complesse ma sicuramente possibili e efficaci, soprattutto se guidati da un atteggiamento cooperativo”, segnala il titolare del Mef, precisando quindi che “il ruolo della mano pubblica in queste condizioni deve essere di natura precauzionale, e il Governo si sta adoperando per mettere a disposizioni strumenti adeguati qualora fossero necessari“.

8 luglio 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»