Roma, guasto a metro B: disagi e paura tra passeggeri; Legambiente: Differenziata Roma ferma, verso commissario

ROMA, GUASTO A METRO B: DISAGI E PAURA TRA PASSEGGERI 

Disagi e paura questa mattina per i passeggeri della linea B della metro. Un guasto tecnico ha causato l’interruzione del servizio tra le fermate Castro Pretorio e Monti Tiburtini e lungo la diramazione B1 fino alla fermata Ionio. Il guasto, dovuto al distaccamento di un cavo di alimentazione aerea finito sui binari, ha causato scintille. Panico tra i passeggeri rimasti bloccati sulla linea, prima di essere evacuati. Nonostante l’attivazione di bus navette sostitutive, una folla di persone e’ rimasta in attesa davanti le stazioni Policlinico, Annibaliano, Quintiliani e Castro Pretorio.

LEGAMBIENTE: DIFFERENZIATA ROMA FERMA, VERSO COMMISSARIO 

Raccolta differenziata che cresce poco o nulla, estensione del porta a porta ferma e gran parte dei rifiuti che finiscono per bruciare in inceneritori o sotterrati nelle discariche anche se non di Roma. È il quadro poco esaltante della gestione del ciclo dei rifiuti della Capitale fatto da Legambiente Lazio in un dossier presentato oggi. La Capitale produce circa 1,7 milioni di tonnellate di rifiuti annui totali e di questi 1 milione sono ancora indifferenziato. Secondo il presidente, Roberto Scacchi, se questo scenario non mutera’ “prima o dopo arrivera’ un commissariamento che imporra’ a Roma gli impianti necessari alla corretta chiusura del ciclo di gestione dei rifiuti”.

DOMENICA SI VOTA IN 47 COMUNI LAZIO E DUE MUNICIPI ROMA 

Sono 47 i Comuni al voto domenica nel Lazio. Tra questi ci sono Viterbo, Anzio, Fiumicino, Pomezia, Santa Marinella, Aprilia, Velletri, Anagni e Ferentino. A Roma riflettori puntati sui Municipi III e VIII. A Montesacro l’ex presidente Roberta Capoccioni, del Movimento Cinque Stelle, provera’ a riconquistare la poltrona contro Giovanni Caudo di centrosinistra e Francesco Maria Bova di centrodestra. Nell’VIII la sfida e’ tra Amedeo Ciaccheri di centrosinistra, Enrico Lupardini del M5S e Simone Foglio del centrodestra. Per l’amministrazione Raggi sara’ quasi una tornata di mid-term dopo la caduta ‘politica’ dei due parlamentini a guida pentastellata.

‘HELP THE OCEAN’, AI FORI INSTALLAZIONE SU EMERGENZA PLASTICA 

Una richiesta d’aiuto da uno dei siti archeologici piu’ famosi del mondo. La scritta ‘Help’ illuminera’ da domani al 29 luglio i Fori imperiali, per lanciare un grido d’allarme sullo stato del nostro pianeta e dei nostri mari, ormai invasi dalla plastica. Un impianto architettonico gigantesco composto da sei milioni di tappi di plastica, installato sui resti della Basilica Giulia nel Foro romano. Autrice dell’opera l’artista Maria Cristina Finucci.
“La nostra speranza- ha detto Alfonsina Russo, direttore del Parco archeologico del Colosseo- e’ che i Fori possano coinvolgere il pubblico sul fatto che solo un uso corretto dell’ambiente potra’ garantire la conservazione del pianeta”.

8 giugno 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»