Siria, Papa: "Stop a sterminio e uso di armi chimiche, l'unica via per la pace è negoziare"

Welfare

Siria, Papa: “Stop a sterminio e uso di armi chimiche, l’unica via per la pace è negoziare”

ROMA – “Giungono dalla Siria notizie terribili di bombardamenti con decine di vittime, di cui molte sono donne e bambini. Notizie di tante persone colpite dagli effetti di sostanze chimiche contenute nelle bombe. Preghiamo per tutti i defunti, per i feriti, per le famiglie che soffrono. Non c’è una guerra buona e una cattiva, e niente, niente può giustificare l’uso di tali strumenti di sterminio contro persone e popolazioni inermi. Preghiamo perché i responsabili politici e militari scelgano l’altra via, quella del negoziato, la sola che può portare a una pace che non sia quella della morte e della distruzione”. Cosi’ Papa Francesco al termine della recita del ‘Regina Coeli’ in piazza San Pietro.

8 aprile 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»