Governo, Salvini a Forza Italia: “Tentativo con il M5s, si scordino il Pd”

ROMA – “Voglio dirlo chiaro: si scordino di fare un governo con il Pd. Se c’è un tentativo da fare, è con i 5 Stelle“. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, intervistato dal Corriere della Sera, che oggi incontrerà Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni ad Arcore. “Se voglio cancellare la riforma Fornero, se voglio riformare il mondo del lavoro e la scuola ed espellere gli immigrati clandestini, con chi dovrei fare queste cose? Con quelli che ci hanno portato fino a qui? Invidio Di Maio per la sua fantasia, ma credo che non sarebbe serio. E neanche possibile”. Infine una stoccata al capo politico del M5s: “Forse è Di Maio che sta scegliendo accordi bizzarri con il Pd. E cioé, con quelli che hanno governato negli ultimi 7 anni… Questo ai suoi elettori lui non l’aveva detto“.
8 Aprile 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»