Roma Multiservizi, ok del Cda ai licenziamenti: i lavoratori occupano l'azienda

Lazio

Roma Multiservizi, ok del Cda ai licenziamenti: i lavoratori occupano l’azienda

ROMA – “Ieri, in occasione dell’assemblea dei soci, Ama e Manutencoop hanno dato il via libera alla Roma Multiservizi per procedere ai licenziamenti”. A farlo sapere all’agenzia Dire sono i 30 lavoratori della Multiservizi, municipalizzata di secondo livello del Campidoglio, che hanno perso il posto di lavoro e che attendono ormai solamente la lettera di licenziamento. Questa mattina, appresa la notizia, i lavoratori hanno interrotto le attivita’ e hanno occupato alcuni spazi dell’azienda, in attesa, spiegano, “che il presidente di Ama intervenga sulla questione, dal momento che l’assessore Gennaro il 22 febbraio aveva intimato a tutti i soggetti coinvolti (Rms, Ama e Manutencoop) di non procedere con atti unilaterali prima del 13 marzo, giorno in cui e’ stato fissato l’incontro per la risoluzione del problema”.

8 marzo 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»