Al via seconda edizione contest fertilità di Gemme Dormienti

Da sabato 1 dicembre è online il bando per la 2° edizione del Contest Arte e cultura per la fertilità a cura di Gemme Dormienti Onlus.

ROMA – Da sabato 1 dicembre è online il bando per la 2° edizione del Contest Arte e cultura per la fertilità a cura di Gemme Dormienti Onlus. Un progetto che rappresenta un’occasione per raccontare un’esperienza e condividere speranza, sensibilizzando su un tema delicato come appunto le patologie oncologiche in rapporto alla genitorialità. Così in un comunicato stampa l’associazione Gemme Dormienti onlus.

Prima associazione italiana ad occuparsi di tutela della fertilità nelle pazienti oncologiche- continua la nota- ha avviato questa iniziativa per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica rispetto al valore della maternità e il suo rapporto con la malattia, affrontando il problema della denatalità e il rischio di condizioni ostative che potrebbero compromettere la possibilità di diventare genitori naturali.

L’Associazione Gemme Dormienti Onlus

L’Associazione Gemme Dormienti Onlus si occupa di proteggere la potenzialità riproduttiva delle pazienti, cercando di consentire loro di avere gravidanze dopo le indispensabili terapie oncologiche. Lo staff dell’onlus incontra le giovani pazienti all’atto della diagnosi e le indirizza in strutture pubbliche. Con la massima tempestività viene avviato uno specifico percorso di cura (le tre tecniche di preservazione proposte sono quella farmacologica, la crioconservazione degli ovociti o del tessuto ovarico)- conclude il comunicato- prima dell’inizio della chemio o radioterapia, al fine di preservare la fertilità in vista di una gravidanza dopo la guarigione.

Leggi anche:

7 Dicembre 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»