“50 sfumature di nero”, il 7 novembre finalmente in tv

ROMA – E’ finalmente arrivato il momento. Rimandata la messa in onda del 24 ottobre da Mediaset per motivi non specificati, “50 sfumature di nero” ha ora una data di programmazione sul piccolo schermo: andrà in onda il 7 novembre alle 21.10 su Canale 5.

Il film campione di incassi con al centro la storia d’amore ad alto contenuto erotico tra il milionario Christian Grey e l’angelica Anastasia Steele è il secondo capitolo di una trilogia che si concluderà il giorno di San Valentino del prossimo anno. Il 14 febbraio 2018 arriverà infatti nelle sale cinematografiche “50 sfumature di rosso”. Il 7 novembre quindi tutti davanti alla tv per un ripasso dell’avvincente saga hot, in attesa del suo epilogo.

50 sfumature di nero, sinossi

Il secondo capitolo della saga riparte da dove la storia si era interrotta. Ana (Dakota Johnson) ha lasciato Christian (Jamie Dornan) a causa delle sue perversioni e sta cercando di andare avanti, concentrando le proprie energie sul lavoro. Ha da poco iniziato una nuova carriera in una casa editrice di Seattle, eppure non riesce a smettere di pensare all’uomo di cui, purtroppo o per fortuna, è ancora innamorata. Christian dal canto suo non vuole rinunciare ad Ana e le propone un nuovo accordo.

Riparte cosi’ la relazione tra i due che si fa sempre più intima. Il passato del tormentato Christian tornerà però ben presto a minare la storia d’amore tra i due e Ana dovrà vedersela con l’ex sottomessa del suo compagno Leila Williams (Bella Heathcote) e la sua prima dominatrice “Mrs Robinson” (Kim Basinger).

Leggi anche Il 28 novembre arriva nelle librerie “Darker”, “50 sfumature di nero” dal punto di vista di Mr Grey

 

7 novembre 2017
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»