Intervista a Rosanna Albani - DIRE.it

San Marino

Intervista a Rosanna Albani

rossana_albani_smNome: Rosanna

Cognome: Albani

Luogo e data di nascita: New York, USA il 28/06/1962

Professione: Casalinga

Residenza a San Marino: Agosto 1977

Domicilio a San Marino: Agosto 1977

Eventuale/i altra/e cittadinanza/e: Americana

Partito: Lpl

1) Cominciamo dalla legislatura ormai volta al termine. Può dirci cosa, secondo la sua opinione, ha funzionato bene e cosa no o comunque meno? Per quali ragioni?

Ha funzionato molto poco un po’ tutta la legislatura:
Non hanno risolto il problema “lavoro”, una delle priorità di San Marino, secondo me.
Non hanno preso in considerazione che le tasse Americane avrebbero aggravato le situazioni già precarie di alcuni doppi cittadini.

2) Nella prossima legislatura, quali sono i tre punti prioritari che la nuova maggioranza dovrà mettere al centro dell’agenda politica nei primi 100 giorni? Perché?

Sistemazione telefonia mobile e rete internet. Perché si ha una comunicazione scarsa che non permette una buona comunicazione.
Incentivare le scuole o le università a San Marino, permettendo ai ragazzi di formarsi e lavorare in territorio.
Equiparare qualsiasi pensione erogata dall’ISS con la Social Security (Americana), evitando di far pagare tasse ai cittadini con la doppia cittadinanza Americana.

3) Ci sono delle tematiche politiche che sente maggiormente vicine e per le quali desidera impegnarsi in prima persona? Come mai?

La tematica politica su cui desidero impegnarmi è salvaguardare gli interessi dei cittadini Sammarinesi-Americani.

4) In questa fase si parla sempre più di sviluppo dell’economia del Paese ma il concetto è legato all’idea di sviluppo che ognuno ha. Secondo la sua, quali sono le direzioni da seguire per ottenere i traguardi in tale ambito? A cosa non bisogna rinunciare per farlo?

Dare agevolazioni a nuove imprese, grandi e piccole e semplificare le procedure burocratiche.
Non penso si debba rinunciare a qualcosa.

5) Qual è il convincimento che ha maturato in questi anni nel rapporto che sarebbe giusto si instaurasse tra San Marino e Unione Europea?

Ho maturato la convinzione che San Marino e Unione Europea dovrebbero aiutarsi in ambito economico e riguardare e rinforzare tutti gli accordi bilaterali, senza però che San Marino entri a far parte della U.E.

6) Nella storia di San Marino, anche recente, c’è una figura politica a cui si ispira o almeno in cui si riconosce per ideali e valori?

Emma Rossi come donna.. Per le donne.

7) Nello scenario politico internazionale, attuale o passato, c’è un personaggio di cui stima l’azione politica? Se si, per quali motivi?

Donald Trump, perché vuole chiudere le frontiere.

8) Ci sono delle esperienze nella sua formazione, nel suo lavoro, nella sua vita (anche politica) che considera propedeutiche o comunque importanti per svolgere nel migliore dei modi il mandato per cui si candida?

Da tre anni a questa parte aiuto tutti gli Americani possibili, grazie ai miei contatti con Ambasciata Americana di Roma e il Consolato Americano di Firenze, per far luce sui nostri diritti e doveri e vorrei portare queste informazioni ad ancora più persone.

9) Ci sono momenti in cui si sente orgoglioso del suo Paese? Quando l’ultima volta?

Mai. Dispiaciuta per questo ma come cittadina non mi son mai sentita tutelata.

10) Quali sono gli aspetti del suo carattere che ritiene maggiormente importanti per fare politica?

Carattere testardo, deciso e concludente.

11) Quando è nata nella sua vita l’aspirazione all’impegno politico con lo spirito di servizio per la nostra Repubblica? É giunta legata a un fatto scatenante particolare o si è costruita gradualmente nel tempo?

Quando i 3500 (circa) cittadini Americani son venuti a conoscenza del FBAR e FATCA, convincendomi a muovermi personalmente per la mia famiglia e per tutti gli Americani.

12) Nella sua vita privata, anche passata, ci sono delle passioni (sport, hobbies, interessi) che ha coltivato e che hanno lasciato il segno dentro di lei? Se si, quali insegnamenti ne ha ricavato?

Nessuno.

13) Con la preferenza unica crediamo che gli elettori valuteranno la competenza, le capacità del candidato, le sue motivazioni e l’entusiasmo. Cosa può dire a proposito riguardo le sue?

Sono una persona che vuole, a tutti i costi, raggiungere gli obiettivi prefissati riguardanti Americani e Sammarinesi.

7 novembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»