Rassegna stampa di Lunedì 7 Novembre 2016

A cura di Monica Macchioni

Repubblica,prima. L’attacco di Renzi alla minoranza Pd: “no a governicchi”

Repubblica,prima. L’FBI: nessun reato per Hillary e il muro ispanico rallenta Trump

Repubblica,p8 intervista a ROBERTO SPERANZA.  Matteo doveva fermare chi urlava di cacciarci. Perso Cuperlo? Pero’ abbiamo guadagnato Emiliano

Repubblica,p8. Renzi: alt a governicchi. E la Leopolda si scatena: “fuori la minoranza Pd”. Coro contro D’Alema e Bersani. Tra i dem torna la paura della scissione. Il leader: vogliono solo il potere.

Repubblica,p9. TOMMASO CIRIACO. La sfida di Matteo se passa il No. “Si vota,non mi faro’ rosolare”. Per “spersonalizzare” il premier non dice piu’ che si dimettera’ se il referendum sara’ bocciato. Ma la linea e’ “niente palude”. Al massimo un governo ponte fino a maggio

Repubblica,p11. Sciacalli in azione anche nelle chiese, dipinto del Seicento trafugato da Norcia.

Repubblica,p15. Gli anatemi di Radio Maria pagati coi soldi pubblici. L’emittente ha ricevuto in 3 anni oltre 2milioni di fondi statali. Le critiche della Corte dei Conti per l’assenza di criteri per assegnarli. Insieme a Radio Padania, la stazione di don Fanzaga riceve il 10% di tutti i finanziamenti destinati alla radiofonia

Repubblica,p18. Ritorno a Venezia la sfida dei giovani. “Cosi salveremo la citta’ che muore”. Gli under 30: il nostro futuro e’ qui. Come gondolieri, pescivendoli o vetrai

Libero,prima. FRANCO BECHIS. Renzi: dopo di me il diluvio. E un fulmine sulla Leopolda fa saltare la luce. Matteo per la prima volta considera di perdere il referendum e di doversi dimettere. Ma non sosterra’ governi tecnici. E poiche’ non si puo’ andarre al voto perche’ non c’e’ la legge elettorale, si aprono 3 scenari. Uno prevede ancora lui

Libero,prima. La solitudine di Casini, l’ultimo degli Udc. Il centro col nulla intorno. 20anni fa occupava poltrone chiave, poi il declino tra scissioni e addii. E ora i reduci si prendono a pesci in faccia

Libero,prima. RENATO FARINA. Referendum. Comunque vada, sara’ un insuccesso

Libero,p2. La carta Agnese per tornare simpatico. Gli amici avvertono il segretario dem: Molti non ti sopportano. Lui manda avanti la moglie

Libero,p3. Matteo liquida Travaglio: tu sei un leone da tastiera. Marco replica: “tu sei un nulla”

Libero,p4. Intervista a FABRIZIO PAGANI consigliere del superministro: Non tremate, all’economia ci pensiamo io e Padoan. La politica industriale? Roba da Novecento. Il debito? Calera’ nel 2017

Libero,p7. Intervista a PIERLUIGI PICCINI, ex sindaco di SIENA: “Chi ha ucciso MPS, le faide Pd e il futuro di Renzi”. “Passera fermato dalla politica. Mussari compro’ Antonveneta per ambizioni di Palazzo, D’Alema sbaglio’, Veltroni non capi”. Perche’ io e la citta’ pensiamo che il mio ex portavoce DAVID ROSSI non si e’ ammazzato.

Libero,p8. La figuraccia della Pezzopane. E il “vaffa” del comunista Rizzo

Libero,p9. Intervista a MARCELLO PERA. Anche io temo Grillo,ma la sua squadra e’ modesta. Il Si aiuta il centrodestra, dal proporzionale solo guai. Il leader di M5S sostituira’ il Cav nell’asse con Salvini e Meloni. Berlusconi legge i sondaggi: non escludi che possa cambiare idea sul referendum poco prima del voto.

Giornale,prima. LUIGI MASCHERONI. I renziani dalemizzati

Giornale,prima. Equitalia addio. Come rottamare tutte le cartelle. Oggi parte l’operazione ma e’ caos

Giornale,prima. FBI grazia la Clinton sulle mail, Stati Uniti a un giorno dal voto

Giornale,prima. FIAMMA NIRENSTEIN. Gli ebrei si turano il naso e scelgono la Clinton

Giornale,p4. Berlusconi svela il bluff. “Siamo
un Paese solido nulla da temere col No”.

Giornale,p5. La solitudine di D’Alema, mollato dai discepoli. Cuperlo l’ultimo caso. E tutti ora parlano con perfidia del loro ex mentore

Giornale,p12. Ore contate anche per Raqqa: ‘ripuliremo la citta’ dall’Isis”

Qn,p3. Intervista a FARINETTI. Matteo e’ in crisi di simpatia. Paga il suo successo. Anche lui ha paura di perdere, ma recuperera’ consensi

Qn,p5. Intervista a PARISI: Basta insulti. Voto i mercati li tranquillizzo io. La riforma da’ instabilita’. Strategia. Sconfiggiamo il premier e poi insieme rifacciamo la legge elettorale

IL FATTO,prima. Se questo e’ un premier. Disperato per i sondaggi, Renzi perde definitivamente la testa

IL FATTO,p2. Cuperlo&Richetti, i “redenziani” placati con un pugno di lenticchie. E’ bastato cambiare l’Italicum (davvero?) o tornare in tv.

IL FATTO,p3. Il leader nasconde “caimani” e ministri. Via dal palco SERRA e CARRAI, BOSCHI parla solo della “sua” riforma, in prima fila i volontari e il sindaco di Lampedusa.

IL FATTO,p4. Franceschini non si accorge dello scandalo ACI-MiLLE MIGLIA. Brescia, sponsorizzazioni segrete e accuse di falso.

IL FATTO,p5. FABRIZIO d’ESPOSITO. L’aretino LICIO GELLI che disse SI alle riforme prima di Renzi. Meno di un anno fa, moriva il Venerabile della loggia Propaganda 2. Nel suo piano massonico anticipo’ i capisaldi del Partito della Nazione: dalla abolizione dell’articolo 18 alla fine del bicameralismo. Il revisionismo sulla sua figura e’ un omaggio ai fan della Nuova Carta

IL FATTO,p6. Altri 17 milioni per l’Irpinia: si paga il Sisma di 36 anni fa.

Corsera,prima. PAOLO MIELI. I dati e i dubbi. Gli eccessi sul clima che cambia

Corsera,prima. MARIA TERESA MELI “No a governicchi”. Renzi all’attacco della minoranza Pd. E la Leopolda urla: fuori, fuori. Speranza: Ultra’

Corsera,p2. Intervista a FARINETTI: bisogna tornare simpatici. Matteo deve ammettere i suoi dubbi e le sue paure. Attento a non fare il primo della classe

Corsera,p3. MONICA GUERZONI. E’ lui che esce dal partito. La rabbia di Bersani & Co e l’ombra lunga dell’addio. ROSATO: dalla sinistra un continuo coro di delegittimazioni

Corsera,p3. SPERANZA: con quei cori piu’ che un leader e’ un capo ultra’

Corsera,p5. PIERLUIGI BATTISTA. Quelle epurazioni da II Repubblica. Il tifo della Leopolda e’ una minaccia che ricorda il “che fai,mi cacci?” di Fini e le espulsioni dei 5Stelle decretate dla blog

Corsera,p6. Intervista a LAURA BOLDRINI. Votare a dicembre e’ importante ma evitiamo nuove lacerazioni. La presidente della Camera: basta con l’austerita’, bisogna dare battaglia in Europa

Corsera,p6. Salvini e Toti saldano l’asse sul dopo referendum. Il 12 i due all’evento leghista a Firenze. Il leader: Berlusconi dice che non va in piazza, non lo invito

Corsera,p8. Emailgate, il dietrofront dell’FBI Hillary non verra’ incriminata

Corsera,p12. Intervista a BONINO: Erdogan verso la dittatura. Ma con lui l’Europa ha sbagliato molto. Puo’ tornare la guerra civile

Corsera,p21. L’appello del Papa: clemenza per i detenuti. A Roma la marcia per l’amnistia dei Radicali che per la prima volta vengono accolti a San Pietro

Stampa,prima. Renzi attacca. Nel Pd lo spettro della scissione. “Vogliono la fine del partito”. Ira di Bersani: io non me ne vado

Stampa,p12. Intervista a DI MAIO. Caro Rezi, basta scappare, sfidami in un dibattito tv. L’Italicum si puo’ cambiare con il governo dimissionario

Stampa,p13. In Italia la pensione non basta, a Lisbona sono benestante. Servizi efficienti, costo della vita inferiore e niente tasse

Stampa,p15. Prigionieri per 50 giorni in Libia. Nel mirino la societa’ dei due tecnici. La procura vuole accertare se l’azienda ha garantito le necessarie misure di sicurezza

Mattino,prima. Renzi sfida la minoranza. L’affondo della Leopolda: usano il No al referendum per distruggere il Pd

Mattino,p3. Intervista a GOTOR: il segretario alimenta divisioni,ma niente scissione, restiamo nel Pd.

Mattino,p4. Intervista al generale RAPETTO: la minaccia degli hacker? Ora i raid sono tecnologici

Messaggero,prima. MARIA LATELLA. Il peso nel voto. Il fronte femminile cambiera’ l’America. Hillary Clinton fa il pieno delle elettrici. Se s’impone la politica Usa sara’ piu’ rosa

Messaggero,p3. Allerta nelle zone del sisma, il vento spazza via le tende

Messaggero,p4. Intervista a ROBERTO D’ALIMONTE. Il nuovo Italicum dem? Luci e ombre. Se vince il No ritorna il proporzionale. L’esperto di Leggi elettorali.

Messaggero,p9. Pioggia di soldi per vincere. Ma Donald e’ ormai al verde

IL TEMPO,prima. LUIGI BISIGNANI. Per Hillary meglio perdere.

IL TEMPO,prima. “Casette in venti giorni,ma Renzi non chiama. Da due mesi siamo pronti per Amatrice, ma e’ ancora tutto fermo. Ci hanno chiamato dei privati ma serve l’ok del governo. Dicono che ci vorranno 6 mesi. E’ un tempo troppo lungo”. Parla GIORGIO POLLASTRELLI l’ad di una ditta che costrui le abitazioni in legno a l’Aquila. Da 2 mesi siamo pronti per Amatrice, ma e’ ancora tutto fermo

IL TEMPO,p3. Il sindaco Pirozzi non tiene aperti i container di Amatrce costruiti in tempi record. Alunni nelle Marche. Le strade non sono state finite. La comunita’ va tenuta unita

IL TEMPO,p3. Sparito un dipinto del Seicento dalla Chiesa di Santo Stefano. Il perdono di Assisi si trovava nella frazione nursina di Nottorina. Indagano i carabinieri

IL TEMPO,p4. Segretari licenziati. Panico nelle Regioni. La riforma costituzionale abolisce i fondi e i contributi ai gruppi consiliari. Dal primo gennaio migliaia di persone potrebbero trovarsi senza lavoro

IL TEMPO,p4. Intervista a SIMONA BONAFE’ eurodeputata PD: la riforma ci uniformera’. Alle nazioni piu’ evolute. Archiviamo una fase. Bisogna relegare alla preistoria i protagonisti dei passati fallimenti

IL TEMPO,p4. Intervista a GAETANO QUAGLIARIELLO, senatore di Idea: altro che trasparenza. Aumenteranno i costi. Renzi va fermato. Il premier vuole piegare l’informazione e occupare tutti i posti di potere

IL TEMPO,p5. Renzi dichiara guerra alla minoranza Pd. Chiude la Leopolda prendendosela con “quelli che non vogliono cambiare”. “Il 2017 e’ l’anno della svolta, l’Italia non puo’ presentarsi col governicchio”. Ultima spiaggia per i “vecchi”. Attacco a DE MITA, BERLUSCONI, e D’ALEMA che non fecero riforme

IL TEMPO,p6. In Parlamento i bilanci “segreti” dell’Enit. Alla Camera 3 interrogazioni di Fantinati (M5S) sull’ente che si occupa di turismo. “Mistero su conti e compensi del Cda. Il caso degli aumenti al personale contestati”.

IL TEMPO,p6. L’accordo smonta-Italicum c’e’. Alfano applaude all’intesa interna al Pd. Ora i numeri per cambiare la legge elettorale ci sono

IL TEMPO,p6. Fitto lancia la App per far scegliere on line leader e programmi. Centrodestra. Si chiama Web blu. Il leader di Cor: gli elettori ci chiedono soluzioni forti. Meloni: basta governi non eletti

IL TEMPO,p7. Il partito della clemenza marcia per Roma con i Radicali. Da CICCHITTO a DELLA VEDOVA tutti uniti nel ricordo di Pannella.

IL TEMPO,p8. Trump minacciato durante il comizio. In Nevada un uomo urla di avere una pistola e di volerla usare contro di lui. Ultime ore della campagna elettorale all’insegna della violenza e della tensione. Ancora molti incerti

IL TEMPO,p10. Intervista di MARA CARFAGNA alla politologa statunitense JESSICA GROUNDS, sostenitrice della Clinton: l’America dia un calcio al sessismo. La vittoria di Hillary sarebbe epocale. Anche l’Italia scelga un leader al femminile

IL TEMPO,p11. L’incertezza Usa rilancia il rublo. In 10 mesi passato da 80 a 63 per un dollaro. Le presidenziali Usa potrebbero provocare terremoti finanziari

IL TEMPO,p12. Roma sconvolta da una bomba d’acqua. Nubifragio sulla capitale. Chiuse decine di vie per allagamenti e crolli. Traffico paralizzato, bus deviati. Bloccata anche la ferrovia Roma-Lido.

IL TEMPO,p19. MASSIMILIANO LENZI. Dalla riunione del comitato centrale all’assalto al Palazzo d’Inverno. Il comunismo e i suoi fantasmi. Il 7 novembre 1917 la Rivoluzione d’ottobre. Quando Lenin rovescio’ il potere degli zar.

7 novembre 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»