AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari

DIRE abruzzo

Garanzia Giovani, in Abruzzo aumentano i tirocini disponibili: ora sono 4000

ROMA – In Abruzzo Garanzia Giovani incrementa i suoi numeri. Dal ministero del Lavoro è infatti arrivata la firma del protocollo aggiuntivo che autorizza nuovi tirocini formativi per i giovani iscritti al programma regionale. Lo comunica l’assessore alle Politiche del lavoro, Marinella Sclocco, dopo che in mattinata è arrivata la conferma dal Ministero. “Si tratta di un risultato molto importante- commenta l’assessore Sclocco- che dà risposte ai tanti giovani che chiedono di accedere a tirocini formativi in modo da entrare nel mondo del lavoro”.

donne lavoro

Dopo settimane di ‘pressing’ al Ministero per chiudere il protocollo aggiuntivo già firmato da Regione Abruzzo e Inps con il nuovo documento sarà possibile arrivare a 4mila tirocini formativi, dopo che dall’inizio del programma ne sono stati attivati circa 1.800. “In termini politici, significa che il ministero del Lavoro dà ulteriore fiducia alla Regione Abruzzo per come sta gestendo Garanzia Giovani, autorizzando e dando risorse per un numero di tirocini doppio rispetto a quelli finora attivati”, spiega Sclocco. In termini economici, il via libera del ministero del Lavoro si concretizza in un aumento di 7,5 milioni di euro di risorse che verranno tutte destinate ai tirocini formativi. E proprio su questo fronte si registra un’altra importante novità: il prossimo 16 settembre, fanno sapere dell’assessorato alle Politiche del lavoro, partiranno materialmente altri 700 tirocini che si vanno ad aggiungere ai circa 1800 finora attivati. I nuovi tirocini rientrano in un programma già consolidato che prevede per l’attivazione scadenze mensili.

07 settembre 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE
facebooktwitteryoutubelinkedIn instagram