AREA ABBONATI - Accedi ai notiziari
DIRE - EDICOLA - rassegna stampa

Rassegna stampa di venerdì 7 agosto 2015

A cura di Monica Macchioni

 

Corsera, p4. Internet superveloce per tutta Italia. “Prima tranche da 2,2 miliardi”. Il premier: in 3 anni saremo leader in Europa, ora gli operatori si mettano in gioco

Corsera, p6. Mannoni e Orfeo in ascesa, Berlinguer nel mirino. Rebus nomine in Viale Mazzini. A RaiUno si parla di un possibile arrivo di Tinny Andreatta

Corsera, p8. Quelle telefonate con i renziani. La tela di Letta e Confalonieri. Dietro il via libera del leader FI la possibile nomina di Leone a vicedirettore generale

Corsera, p8. Bonus figli e agevolazioni fiscali. Il Family Act di Alfano: su questo ci giochiamo tutto.

Corsera, p9. Villa Certosa, l’offerta del principe saudita. Berlusconi ha mostrato il complesso all’erede al trono di re Salman. La richiesta è di 500 milioni

Corsera, p13. L’Isis colpisce in Arabia Saudita, Kamikaze fa strage in moschea. Attacco tra i poliziotti in preghiera. Riad ora si allea coi Fratelli Musulmani

Corsera, p13. Lettera di BONINO-CASINI-CICCHITTO-D’ALEMA-MARTINO-TONINI. Torture inaccettabili sui figli di Gheddafi. Una macchia per la Libia

Corsera Milano, p2. Sanità. MARONI silura MANTOVANI: “Nuovo assessore entro agosto”

Corsera Milano, p2. Mario Mantovani, Il colonnello di Berlusconi, dal record di preferenze all’emarginazione politica

Corsera Milano, p3. Intervista a SALVINI: a me l’arena piace. Ci risparmio la causa in tribunale

Repubblica, prima. Perchè siamo diventati tutti pazzi per Cecil. Il leone ucciso è il simbolo dell’ingiustizia globale che colpisce anche l’uomo

Repubblica, p2. Intervista a MAURIZIO LANDINI (FIOM): non basta il turismo bisogna fermare l’addio all’industria. Oggi gli operai davanti alla sede dem.

Repubblica, p4. La mossa di Renzi: sulle riforme ho i voti di Forza Italia”.

Repubblica, p4. Intervista a ROBERTO CALDEROLI. Un milione di emendamenti li seppellirò. Produrrò tanta carta da mettere a rischio la stabilità del Palazzo, chiederà una perizia

Repubblica, p8. STEFANO FOLLI. Lo scambio di favori che nasconde la decadenza. Nel secondo patto del Nazareno il senso di precarietà politica e la voglia di preparare la campagna d’autunno

Repubblica, p23. Banditi in trappola grazie al poliziotto che legge il futuro. A Milano una squadra della Questura incrocia i dati dei crimini e li previene: “crollo delle rapine in 2anni”

Repubblica, p24. Renzi vede Bollorè un faccia a faccia che sblocca le TLC

 

IL TEMPO, prima. Il libro paga di Buzzi: a mio carico 5 assessori e 18 consiglieri. I nuovi verbali. Le rivelazioni choc sulla giunta Marino. Soldi in cambio di emendamenti e mazzette fino al 10%

IL TEMPO, prima. ANDREA AUGELLO. Gabrielli l’equilibrista

IL TEMPO, p6. Inchiesta. Telefonata tra Renzi e Adinolfi. La procura campana potenziale parte in causa nella fuga di notizie. PERCHE’ I PM DI NAPOLI INDAGANO A CASA DEI CRONISTI DE IL FATTO? Il Riesame. Ha già inviato gli atti a Modena dove sono giunti senza gli omissis

IL TEMPO, p8. Già parte il toto direttori

IL TEMPO, p10. Intervista a RAFFAELE LOMBARDO: il piano per il Mezzogiorno? Solo parole. Da anni dopo il rapporto Svimez, il governo si sveglia. Poi non succede nulla.

IL TEMPO, p11. Silvio e la rinascita della scuola di partito. Il rilancio della Fondazione Einaudi il progetto di fusione con Villa Gernetto. Così Berlusconi vuole lasciare una eredità politica: un vero pensiero liberale.

IL TEMPO, p11. Urbani, Baget Bozzo e gli altri. Quanti prof silurati dal Cav. Così l’ex premier ha sedotto e poi abbandonato gli intellettuali

IL TEMPO, p13. Dopo i pugni, lo schiaffo dei giudici all’UGL. Il Tribunale di Roma annulla la seconda elezione dell’attuale segretario. La parabola del sindacato di centrodestra tra risse, Digos e soldi da gestire.

IL TEMPO, p13. Napolitano in aiuto di Renzi. “Sbagliato cambiare le riforme”.

IL TEMPO, p15. Nozze ufficiali tra WIND e 3Italia. Nasce il primo operatore italiano. Avrà 3 milioni di clienti. Alla Guida Maximo Ibarra.

Il Foglio, prima. ALESSANDRO GIULI. La bella estate (della politica). Il cda Rai, il ritorno di Napolitano, la Palestra di Pompei, l’Atac.

Il Foglio, p5. FABRIZIO CICCHITTO. AL BAR ROSATI A MIA INSAPUTA. Mio nonno Enrico e suo fratello Carlo aprirono il locale di Piazza del Popolo. Ci passarono nazisti e americani, ma a loro fecero più paura gli artisti della Dolce Vita. In seguito ai bombardamenti, a Roma vigeva il coprifuoco. Mio nonno e mia nonna erano costretti a chiudere nel pomeriggio. Un pezzo della storia e della cultura romana si dipanò fra il bar Rosati e la trattoria Menghi ma non ce ne rendemmo conto

IL FATTO, prima. Napolitano si crede Mattarella e sponsorizza il Nazareno bis.

Il Fatto, p4. Campo Dall’Orto si siede ma in Rai è tutto deciso. Pranzo con la Maggioni e oggi incontro con i più alti dirigenti dell’azienda

Il FATTO, p6. Un clic e Matteo sembra un leader: propaganda social.

IL FATTO, p13. Renzi, stop su Roma: è sindrome NCD. Slittano la relazione di Alfano sullo scioglimento delle Camere e il decreto per il Giubileo.

IL FATTO, p14. L’uomo della lista. FALCIANI: i “servizi non vollero colpire i grandi evasori” mi offrirono un incarico da 10mila euro al mese, volevano che lavorassi per loro. Rifiutai, a me interessava che indagassero sui nomi della lista che custodivo in “cloud”. Non li sentii mai più nè chiesero mai l’elenco. Fu evidente che ricevettero un STOP POLITICO, non c’era volontà di andare a fondo. La vicenda comincia alla fine del 2008 quando lasciai la Svizzera coi dati dei clienti presunti evasori. Le autorità francesi ne entrarono in possesso e poi le procure italiane ottengono copia dati dalla Francia. Tuttavia le indagini italiane non sono mai decollate anche per colpa delle norme e degli scudi fiscali

IL FATTO, p14. HACKING TEAM. “I contatti HT-sauditi preoccupavano gli 007”. MANENTI dell’Aise sulla società dei software spia che nel 2013 poteva passare a Riyad. Il Presidente STUCCHI: “abbiamo avuto garanzie che nessun dato del Servizio sia stato sottratto”. I Cinque Stelle. Si deve subito sentire il vero responsabile dell’Intelligence il premier Renzi

IL FATTO, p15. Madri di Plaza de Mayo, fondi per alloggi mai costruiti. La morte in circostanze poco chiare di una contabile alla base di una inchiesta giornalistica sulle mamme dei desaperecidos

IL FATTO, p15. Tripoli, Tobruk e l’ennesima grana: nessuno vuole il generale Haftar.

Messaggero, p4. Rai, il CDA nomina Campo Dall’Orto. Subito scontro sui due vice dg. Insediati i nuovi vertici. Durante la riunione inaugurale, FRECCERO contesta le anticipazioni sui prossimi incarichi: “comincia la lotta”

Messaggero, p4. Intervista a MICHELE TIRABOSCHI. Il caso pensionati? Pasticcio all’italiana. Mi aspetto circolari e decine di ricorsi.

Messaggero, p6. La Ditta bersaniana riparte da Bologna: ex leader guest star e manifesto sovietico

Messaggero, p7. Nazareno 2.0 pronto a partire. Berlusconi: ora indispensabili. Dopo l’intesa sulla Rai, avanti in vista della ripresa. Le colombe: e’ tornato Gianni Letta. I forzisti si candidato: noi gli antivietcong ma il testo va modificato. Lo strano gioco di VERDINI: quando i voti al governo non li darà lui, interverrà il soccorso azzurro

Messaggero, p8. Renzi-Alfano, rinvio su Roma. In ballo c’è la sorte di Marino. Due ipotesi nella relazione del ministro: intervento soft o il sindaco sotto tutela

Messaggero, p11. Orlando: immunità, si muova il Parlamento. Il ministro torna a sollecitare una revisione dell’autorizzazione all’arresto. Ma non ci sara’ alcun atto del governo in materia. Pisicchio: chiederò di discutere la mia proposta di legge a settembre.

Messaggero, p12. Hacker russi attaccano il Pentagono. Entrati nella posta dei dipendenti. Washington sminuisce la gravità dell’episodio: hanno visto solo documenti non classificati

Messaggero, p28. LOTITO: “IN CAMPO PRETENDO FEROCIA”

Messaggero, p33. Giubileo, ecco il testo del governo.

Messaggero, prima. Il libro mastro di Mafia Capitale. Buzzi: “pagavo Pucci e Pomarici”. Tirato in ballo anche Nieri

Messaggero, p43. Fiumicino brucia ancora: caos traffico. Ennesimo incendio tra le sterpaglie in via dell’Aeroporto, 6 squadre di pompieri al lavoro, proteste a Isola Sacra

Libero, prima. Ci tassano le badanti. Il governo vuole tagliare gli sgravi fiscali: a rischio agevolazioni per banche e imprese. Ma anche per le famiglie, comprese quelle alle prese con problemi di invalidità e malattia. E per l’autotrasporto con relativo aumento dei prezzi dei prodotti

Libero, p9. Franceschini riapre Pompei, per mezza giornata.

Libero, p11. Cyberguerra. Hacker russi attaccano il Pentagono

Libero, p16. Preso per il collo, muore durante il Tso. Inchiesta sui vigili a Torino

Libero Milano, prima. MARONI LICENZIA MANTOVANI: “NON HA VOTATO LA MIA RIFORMA”. Punito per il mancato appoggio ma è giallo su una sua lettera a sostegno del piano. Zangrillo super assessore?

Avvenire, prima. CRIMINI NEL SILENZIO. Il Papa: “la comunità internazionale non resti inerte di fronte alle disumane persecuzioni contro i cristiani”

Avvenire, p6. Intervista a LUPI: Family Act, piano vitale, il premier ci ascolterà. Unioni civili? Ecco i nostri 3 no

Avvenire, p7. Intervista a SPERANZA: nessun Vietnam, il Pd troverà unità. Ma modificare l’articolo 2 non vuol dire tornare all’anno zero.

Giornale, prima. Renzi insabbia la verità su Roma. La relazione è pronta, ma il premier la chiude in un cassetto fino a fine agosto. Nuovi verbali: mezza giunta di Marino a libro paga di Buzzi

Qn, p3. Intervista a FURLAN: i posti non si creano per decreto. Paese fermo, Renzi investa. Non è questioni di decimali, manca la crescita. Dalla legge Fornero alla lotta contro gli evasori, il sindacato vuole risposte

Qn, p6. Intervista a ROMANI: Forza Italia ha stravinto. Ora avanti sulle riforme. Sinistra Pd battuta su tutta la linea. E’ stata una buona mediazione, ma non abbiano siglato nessun Nazareno bis

Mattino, p9. Renzi intercettato, la Dia a caccia della talpa. I pm di Napoli:fornita ai cronisti copia non cartacea della telefonata con il generale Adinolfi. La strategia. La Procura. Un errore nel deposito degli atti o qualcuno voleva farli pubblicare

Mattino, p9. Il premier ai partiti: patto contro il terrorismo

Sole24ore, p6. FRANCO DEBENEDETTI. Privatizzare è la vera cura per la tv pubblica

Sole24ore, p10. Vendemmia record spinta dalla calda estate. Si stima una crescita del 13% della produzione di uva del 10% di vino a 45milioni di ettolitri.

Stampa, p5. AMEDEO LA MATTINA. Renzi e Berlusconi, torna il dialogo. “Ma non sarà un nuovo Nazareno. Se non ha i numeri proponga un’altra maggioranza. A quel punto pronti a discutere del programma, non dei singoli provvedimenti”

Stampa, p7. Intervista a Gozi: basta agguati, la minoranza del partito cerca soltanto visibilità. Servono lotte di idee,non lotte di potere. Se hanno una proposta alternativa aspettino il congresso 2017

Stampa, p12. Kamikaze dell’Isis in Arabia. Strage di reclute in moschea.

Stampa, p38. Spara contro un bar, il padre ex terrorista lo fa arrestare

07 agosto 2015

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»

DIRE

DIRE.it – Documenti Informazione REsoconti dal 1988