Il lavoro in DIREtta, le notizie dal territorio

Il mondo del lavoro e non solo. Ogni giorno in Italia il tema dello sviluppo economico, dei rapporti tra imprenditori e lavoratori assumono i contorni piu’ diversi. Qui la ragione di ‘Lavoro in DIREtta’ lo speciale della Dire in collaborazione con i colleghi di Rassegna (www.rassegna.it). Buona lettura

NAPOLI: NUOVA SINTER, 90 A RISCHIO LICENZIAMENTO – “Chiediamo al ministero dello Sviluppo economico e alla Regione Campania un incontro urgentissimo per la Nuova Sinter. Senza un interessamento istituzionale, 90 lavoratori di Arzano (Napoli) saranno licenziati il 20 luglio”. Lo riferiscono le segreterie nazionali di Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil e Ugl metalmeccanici.

CATANIA, BOOM RICHIESTE SFRATTI – Il ministero dell’Interno ha pubblicato il nuovo report sugli sfratti relativi al 2014. A Catania e provincia la situazione rispetto all’anno precedente presenta un deciso peggioramenti sia per le richieste di esecuzione, sia per gli sfratti eseguiti con l’ufficiale giudiziario. Non a caso, aumentano le prime, che passano da 2.718 a 3.112, con una crescita del 14,58%, mentre i secondi salgono da 623 a 644, con un incremento del 6,58. L’80% degli sfratti è per morosità incolpevole. Lo comunica il Sunia di Catania, il sindacato degli inquilini, definendo la situazione “molto grave”.

VENTIMIGLIA, CAMPO DELLA LEGALITÀ PROTAGONISTA A BALLARÒ – Da venerdì 3 luglio un gruppo di una ventina di giovani sarà impegnato nel Campo della Legalità promosso presso la Spes di Ventimiglia (Imperia) da Arci, Spi Cgil e Libera. La redazione di Ballarò ha scelto il campo ligure per raccontare – nell’ultima puntata di questa stagione – le scelte di impegno e cittadinanza che ogni anno compiono oltre 5mila giovani del nostro paese Ne dà notizia la Cgil Liguria.

SIENA, DOMANI SIT-IN PENSIONATI DAVANTI INPS – I sindacati dei pensionati della provincia di Siena hanno deciso di dare continuità alla mobilitazione in corso sulla previdenza. Un presidio si terrà davanti alla sede Inps (via Lippo Memmi, 2) mercoledì 8 luglio dalle 9.30 alle 12. “L’iniziativa- ricordano Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil- è a sostegno delle richieste fatte al governo nell’ambito del tavolo di trattativa nazionale aperto con il ministro Poletti”.

 

 

7 Lug 2015
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»