Ceriscioli: "Tra Grillo e Centrodestra matrimonio di fatto" - DIRE.it

Marche

Ceriscioli: “Tra Grillo e Centrodestra matrimonio di fatto”

ceriscioliANCONA – “Tra Grillo e il centrodestra un matrimonio di fatto“. A dirlo è il governatore delle Marche Luca Ceriscioli che commenta così l’esito delle elezioni amministrative di domenica scorsa.

Non leggo grandi stravolgimenti da queste elezioni, noto solo una strana saldatura tra Grillo e il centrodestra- premette Ceriscioli- Sembra la grande accusa che si muove a Renzi: dicono che è alleato di Verdini ma poi in maniera disinvolta si fanno ‘matrimoni di fatto’ tra il centrodestra e Grillo. Anche in vista dei ballottaggi i messaggi che leggo sono quelli. Dire ‘non diamo indicazioni di voto ma sicuramente non bisogna votare per il Pd’, è un’indicazione ipocrita“.

Secondo il presidente di Regione Grillo e il centrodestra devono essere più espliciti. “Se Grillo e il centrodestra si riconoscono come forza da sostenere lo dicano esplicitamente– conclude Ceriscioli- Perché la nuova politica ha paura di dire agli elettori quello che ha in mente di fare?”.

7 giugno 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»