Guidi dai magistrati: “Risposto a tutto, sono persona offesa”

Foto Palazzo Chigi

Foto Palazzo Chigi

ROMA – “Vorrei prima di tutti ringraziare i magistrati per avermi dato la possibilità in tempi così brevi di chiarire questa vicenda così spiacevole per me. Ho risposto a tutte le loro domande. Dal punto di vista giuridico ho appreso definitivamente di essere persona offesa“. Lo dice Federica Guidi, ex ministro dello Sviluppo, ascoltata dai magistrati di Potenza.

7 aprile 2016
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»