Sanremo, sospesi Meta-Moro: subentra Renzo Rubino

ROMA – L’esibizione di questa sera di Ermal Meta e Fabrizio Moro è stata sospesa, al loro posto si esibirà Renzo Rubino. A comunicarlo l’ufficio stampa Rai in un comunicato: “In attesa di approfondimenti tuttora in corso sulla vicenda della presunta violazione del regolamento del Festival da parte della canzone presentata da Ermal Meta e Fabrizio Moro, l’Organizzazione del Festival – d’accordo con il Direttore Artistico, Claudio Baglioni – ha deciso di sospendere l’esibizione dei due artisti, prevista questa sera. Al loro posto – dopo un’estrazione a sorte alla presenza di un notaio – è stato designato Renzo Rubino”. La canzone “Non mi avete fatto niente” presentata dal duo composto da Ermal Meta e Fabrizio Moro è ora a rischio eliminazione, essendo infatti molto simile (non solo nella musica ma addirittura nel testo, in particolare con un ritornello identico) al brano ‘Silenzio’ che era stato presentato due anni fa, nel 2016, a Sanremo Giovani dalla coppia composta Ambra Calvani e Gabriele de Pascali. L’autore di quel testo del 2016 era Andrea Febo, che compare anche come coautore con i due big della canzone presentata all’edizione di quest’anno.
7 febbraio 2018
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»